Contenuto sponsorizzato

Lo Slalom Dimaro–Folgarida chiude la stagione trentina delle gare di velocità tra i birilli

La manifestazione di Scuderia Adige Sport vede tutti i migliori già iscritti. In palio punti importanti per il Trofeo Veneto Trentino. La gara è supportata dall'Apt Val di Sole, il Comune di Dimaro Folgarida e le Funivie Folgarida Marilleva

Pubblicato il - 19 agosto 2018 - 20:33

DIMARO. Tocca anche quest'anno allo Slalom Dimaro–Folgarida chiudere la stagione trentina delle gare di velocità tra i birilli.

 

Lanciata un anno fa dalla Scuderia Adige Sport per portare in Val di Sole una competizione motoristica in salita, ha incontrato subito il favore dei piloti e si è quindi meritata il bis. La data è quella di domenica 9 settembre, giorno in cui si corre lungo i 4 chilometri attrezzati sulla strada che d'inverno porta gli sciatori agli impianti di risalita, ma anche un tracciato ideale per queste sfide.

Lo Slalom Dimaro–Folgarida è la penultima prova del Trofeo Veneto Trentino, che ha da poco fatto tappa sul Monte Bondone. Al via tutti i piloti con ambizioni di primeggiare nella classifica generale e in quelle di gruppo, a partire da Enrico Zandonà (Formula Reynard 883) e Alessandro Zanoni (Kawasaki Gloria), protagonisti indiscussi dello Slalom Sette Tornanti.

Il programma si apre sabato pomeriggio con le verifiche tecniche e sportive, ospitate dal Palacongressi di Marilleva, mentre le premiazioni questa volta si svolgono al teatro.

 

Domenica le prove alle 10.30, alle quali seguono le tre manche. Al termine di ciascuna prova la strada viene aperta per qualche minuto per consentire il transito di chi ha necessità di percorrerla. E' chiusa al traffico dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 10.

 

Oltre alla gara di velocità è in programma anche quella di regolarità turistica. C'è tempo per iscriversi fino al 3 settembre. Collaborano all'organizzazione della manifestazione l'Apt della Val di Sole, il Comune di Dimaro Folgarida e le Funivie Folgarida Marilleva.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 ottobre - 20:14

Ci sono 118 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 8 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 173 positivi a fronte dell'analisi di 3.132 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

29 ottobre - 19:15

Continuano a salire i contagi e i ricoveri tra le persone che hanno oltre i 70 anni. L'allarme arriva dai dati e dalle analisi fatte dall'azienda sanitaria trentina che mostrano un picco di contagi proprio nei prossimi giorni. Ferro: "Dei 686 morti avuti ne abbiamo più di 600 che sono collegati ad età superiori a 70 anni"

29 ottobre - 18:14

Sono stati analizzati 3.132 tamponi, 173 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi si attesta al 5,5%. In totale ci sono 118 pazienti in ospedale. Tra i nuovi positivi, 59 hanno più di 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato