Contenuto sponsorizzato

E' semifinale per l'Itas, Padova sgonfiata e ora attende Civitanova

La Trentino Volley si aggiudica gara 3. Alla Blm Group Arena finisce 3-0 per la truppa di Angelo Lorenzetti. Le semifinali playoff iniziano già martedì 16 aprile

Di Luca Andreazza - 13 aprile 2019 - 19:26

TRENTO. E' semifinale per la Trentino Volley. L'Itas batte la Kioene e raggiunge Civitanova nel turno successivo dei playoff, quello che in massimo cinque gare mette in palio il pass per giocarsi lo scudetto. La sfida decisiva finisce 3-0 per la truppa di Angelo Lorenzetti

 

Dopo aver impattato in gara 2 la Kioene si gioca tutto alla Blm Group Arena, senza quasi nulla da perdere e con la pressione tutta sull'Itas, disputa una gara coraggiosa e di livello, ma l'esperienza e il maggior tasso tecnico dei trentini è letale. E' soprattutto nei momenti clou, quando bisogna mantenere nervi e braccia salde, che i campioni del mondo e di coppa Cev escono fuori per sgonfiare Padova e prendersi la semifinale. 

 

Ora l'avversario sulla strada per la finale è Civitanova. Si inizia già martedì 16 aprile per gara 1 a Trento. Poi gara 2 e gara 3 sono rispettivamente in calendario venerdì 19 e lunedì 22 aprile. Eventuale gara 4 e gara 5 in agenda per giovedì 25 e domenica 28 aprile

 

Nel primo set i trentini partono a pieni giri: Russell e Kovacevic dicono 9-5 e time out Baldovin. Padova è fallosa e Vettori allunga sul 13-6. Arriva la reazione patavina e la Kioene accorcia sul 15-12. I punti di Kovacevic e Candellaro puntellano sul 23-13 e si chiude sul 25-18

 

La Kioene prova a reagire nel secondo parziale (1-3 e 7-9), ma la Trentino Volley resta lì e Vettori mette la freccia in favore dei gialloblù sul 13-11. Il time out di Baldovin è provvidenziale perché i veneti con un muro di Polo trovano la parità già sul 14-14. Da lì in poi la lotta è punto a punto (21-21), quindi l'Itas dice 25-23.

 

Nel terzo set la Kioene, ormai spalle al muro, si sgonfia e l'Itas prende subito in mano le operazioni della gara. La Trentino Volley è concentrata e precisa per costruire un buon margine e scappare sul 13-7. I patavini non si arrendono, seppur in difficoltà provano a restare in partita, ma i gialloblù riescono a tenere il vantaggio sul 19-13. I titoli di coda partono sul 25-17

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 agosto - 19:02

Domani il telegiornale di Italia 1 si collegherà per celebrare il passaggio numero 400mila sulla ciclovia. Molti i turisti, da tutto il mondo. Il vicesindaco Risatti: "Siamo in controtendenza perché teniamo una qualità alta con prezzi calmierati. Le critiche alla sostenibilità della pista? Solo chiacchiere da fanfaroni"

22 agosto - 19:54

Erano stati additati come il pericolo numero uno per i capi di bestiame trentini ma ci si è presto dimenticati di loro. Inoltre, il rapporto Grandi Carnivori 2019 afferma che finora hanno provocato meno danni rispetto allo scorso anno

22 agosto - 20:24

L'incidente è avvenuto attorno alle 17.30. L'ambulanza è uscita autonomamente di strada finendo poi contro una macchina parcheggiata. Sul posto vigili del fuoco e altri tre mezzi sanitari 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato