Contenuto sponsorizzato

L'Aquila Basket schiaccia Pistoia e conquista da decima partita in questo giorno di ritorno

La Dolomiti Energia blinda, quasi, la partecipazione ai prossimi playoff e infila la decima vittoria in dodici gare di questo girone di ritorno. Alla Blm Group Arena i trentini vincono per 82-73. Trento in casacca biancoverde per celebrare la giornata mondiale della Terra e sostenere il ripristino dei sentieri dopo la tempesta Vaia dell'ottobre scorso

Di Luca Andreazza - 20 aprile 2019 - 18:57

TRENTO. Un'altra vittoria per inseguire e, quasi, blindare l'obiettivo playoff. Alla Blm Group Arena la Dolomiti Energia si assicura due punti contro Pistoia e puntella una classifica che strizza l'occhio al terzo posto in regular season. La truppa di coach Maurizio Buscaglia sconfigge i toscani per 82-73 nella ventisettesima giornata di serie A.

 

Dopo un avvio difficile e un girone di andata da 6 vittorie e 9 sconfitte, l'Aquila Basket, ormai come un cliché, ha cambiato marcia per rimettersi in piena corsa per un posto in post-season e le ultime due finali scudetto disputate. Un cammino da dieci successi in dodici partite in questo ritorno. 

 

Una Dolomiti Energia a tratti nervosa per alcune scelte arbitrali, riesce a gestire i nervi nel momento clou della gara e prima che il match sfugga di mano per rimettersi in carreggiata, accelerare e rovesciare definitivamente le sorti dell'incontro a proprio favore. Il tabellone schizza anche sul +10 nel finale di terza frazione. Nell'ultimo quarto la Dolomiti Energia gestisce le sfuriate di Pistoia per 82-73 all'ultima sirena.

 

I best scorer della Dolomiti Energia sono Flaccadori e Forray a 14 punti, quindi Pascolo (5 rimbalzi) e Craft (6 assist e 5 rimbalzi), rispettivamente a 12 e 10 punti. Nove i punti di Marble e otto quelli di Hogue con 7 rimbalzi. Pistoia si affida a Peak e Auda, 24 e 20 punti, ma anche i 15 punti di Mitchell

 

Ma Trento-Pistoia non è stata solo una partita di massima serie, ma anche un momento per lanciare un messaggio e celebrare la giornata mondiale della Terra in programma per lunedì 22 aprile. Dalla casacca biancoverde alla serie di iniziative di sensibilizzazione ambientale con Sat e Sportler per il ripristino dei sentieri boschivi danneggiata dalla tempesta Vaia l'ottobre scorso (Qui articolo). Dopo questo turno ogni maglia indossata e autografata dai giocatori nell'inedita veste biancoverde sarà poi venduta online con la formula dell'asta di beneficenza sul sito specializzato Triboom.

 

E' Marble a inaugurare l'incontro nel primo quarto, l'Aquila Basket piazza il primo break con Craft e Pascolo per il 7-4. La reazione di Pistoia è nei canestri di Peak, Mitchell e Krubally per il sorpasso toscano (13-17). Sono Flaccadori, Forray e Jovanocic firmare il nuovo vantaggio trentino per il 24-19. I liberi di Bolpin chiudono il tempo sul 24-21

 

Sono Mesicek e Forray a lanciare il secondo periodo (16-17) per 27-23. La Dolomiti Energia allunga sul 29-23 con Gomes, ma i bianconeri subiscono il ritorno di Pistoia targato Auda, Mitchell e Peak per il 30-34. Sono Jovanovic, Mezzanotte e Marble a rimettere avanti l'Aquila Basket sul 40-38 al riposo lungo.

L'avvio della Dolomiti Energia nel terzo parziale (24-18) è ottimo: Jovanovic, Marble e Craft confezionano il 46-40- Alcuni fischi arbitrali e la reazione dei toscani, rimettono però Pistoia ancora avanti per il 48-49. L'Aquila Basket si scrolla però di dosso la tensione e il nervosismo per accelerare sul +8 costruito da Pascolo, Hogue e Flaccadori (62-54). Un punteggio che si arrotonda sul +10 (64-54). I liberi di Peak dicono 64-56.

 

A inizio ultimo quarto (18-17) l'Aquila Basket piazza il colpo del ko. Sono Forray e Pascolo a griffare un break da 8-2 per un rassicurante +14 (72-58). Le triple di Peak e Auda portano Pistoia a dieci lunghezze di distanza (74-64). I titoli di coda partono sul 82-73.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 maggio - 15:16
I nuovi positivi individuati nelle ultime 24 ore sono 43 a fronte di 49 guariti. Ci sono 3 pazienti in meno in ospedale ma le terapie intensive [...]
Cronaca
15 maggio - 16:23
Verranno fatte ulteriori indagini ma per il momento la polizia ha già notificato una sanzione amministrativa di circa settemila euro. [...]
Cronaca
15 maggio - 16:15
L'uomo alla guida della macchina non ha riportato, fortunatamente, gravi conseguenze ma ha impegnato i soccorsi per diverse ore anche perché si è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato