Contenuto sponsorizzato

Tra schiaffi, strategie e attacchi, la tappa dolomitica a Pello Bilao. Carapaz sempre in rosa

L'atleta dell'Ecuador ha un vantaggio di 1'54'' su Nibali e 3'06'' su Roglic. Il siciliano è andato in difficoltà sul Manghen ma è rimasto in gara, anche mentalmente, fino all'ultimo chilometro per cercare di avvicinarsi alla maglia rosa

Pubblicato il - 01 giugno 2019 - 17:52

MONTE AVENA. E' sempre Richard Carapaz in rosa, mentre la tappa dolomitica è di Pello Bilao. Una frazione del Giro d'Italia da Feltre a Monte Avena bellissima tra attacchi e strategie per rivoluzionare la corsa o difendere i vantaggio in vista del finale nella crono di Verona

 

L'atleta dell'Ecuador ha un vantaggio di 1'54'' su Nibali e 3'06'' su Roglic. Il siciliano è andato in difficoltà sul Manghen ma è rimasto in gara, anche mentalmente, fino all'ultimo chilometro per cercare di avvicinarsi alla maglia rosa.

 

Nonostante la fatica accumulata nelle gambe, la partenza è subito a pieno giri. Alcuni corridori provano la fuga dopo i primi colpi di pedale da Feltre. Negli ultimi chilometri del Gpm di Cima Campo i battistrada sono dodici (Zakarin, Bilbao, Cataldo e Masnada).

 

Si arriva al Manghen e la cima Coppi è proprio di Masnada, pedalata in solitaria. A quel punto l’Astana alza i giri del motore e Miguel Angel Lopez attacca nel finale di salita: solo Carapaz e Mikel Landa tengono il ritmo, mentre Nibali e Roglic accusano alcune in difficoltà per rientrare in discesa e ricompattare il gruppo dei big.

 

Si sale ancora, tocca a passo Rolle e Croce d’Aune: i fuggitivi provano l'allungo, ma Mikel Landa attacca e guadagna alcuni secondi prima di venire ripreso. Ci prova Nibali sul Monte Avena, ma Carapaz e Landa non fanno sconti e difendono il margine di vantaggio per mantenere la maglia rosa nella classifica generale.

 

C'è anche un fuoriprogramma: un tifoso fa cadere Miguel Angel Lopez nel corso dell'ultima salita: il colombiano si rialza per prenderlo a schiaffi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 06:01

Il consigliere pentastellato punta il dito contro la possibile privatizzazione del corpo volontari: “Dopo 9 mesi di proclami siamo a un nulla di fatto, non solo hanno scritto e votato un provvedimento inapplicabile ma ora c’è anche chi vorrebbe trasformarli in un’associazione privata”

21 settembre - 18:00

E' successo questa mattina a Strigno. Dino stava portando fuori l'immondizia quando ha sentito il cucciolo piangere. Portato a casa, in poche ora è stato adottato

21 settembre - 19:10

L'uomo ha estratto la pistola quando l'agente gli ha chiesto i documenti e allora a sua volta il poliziotto ha dovuto prendere l'arma e ordinargli di arrendersi. Arrestato un secondo uomo che aveva già rivenduto i gioielli della rapina per 400 euro a un compro oro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato