Contenuto sponsorizzato

Al Levico non basta un gran secondo tempo al Martelli, passa il Mantova

Calcio. Il Mantova domina il primo tempo e Felici da 30 metri spezza l'equilibrio. Nella seconda frazione la formazione di Stefano Manfioletti reagisce, non lascia respiro ai padroni di casa e trova il pareggio con Orsolin. Debeljuh firma la vittoria per i padroni di casa

Di Luca Andreazza - 20 agosto 2017 - 23:24

MANTOVA. Il Levico si arrende di misura per 2-1 sul terreno del quotato Mantova, che passa così il turno preliminare di coppa Italia serie D.

 

Il Mantova parte forte e il primo tempo è interamente di marca dei padroni di casa, che creano diverse occasioni dalle parti di Carletti. Il primo pericolo arriva intorno al 17', quando Saccavino conclude in rovesciata alto di poco. 

 

I biancorossi continuano a fare la partita e al 24' la gran botta di Felici dalla distanza sfiora la trasversa, mentre al 34' Saccavino è ancora pericoloso, ma trova l'opposizione dell'estremo difensore gailloblu.

 

La rete è però nell'aria e al 37' Roberto Felici, ex Fersina, prende la mira e trova l'incrocio dai 30 metri per il meritato vantaggio dei padroni di casa.

 

Nella ripresa la formazione di Stefano Manfioletti ha un piglio diverso e inizia a macinare gioco. Il Mantova sembra in affanno e il costante forcing premia il Levico. Scorre il 56' quando la difesa di casa pasticcia e Orsolin, classe '98 proveniente dalla Primavera dell'Alto Adige, controlla spalle alla porta, si gira e fulmina Lombardo per il pareggio.

 

Il Mantova però reagisce e al 69' ritorna in vantaggio: Omohonria scende bene sulla fascia, arriva in area, supera un paio di avversari e mette al centro per l'accorrente Debeljuh che spinge in rete da due passi per il 2-1.

 

Il Levico ritorna a spingere alla ricerca del pareggio, ma il Mantova resiste e passa così il turno.  

 

"Abbiamo regalato il primo tempo e in questa categoria non si può assolutamente fare. Dobbiamo ripartire dall'ottimo secondo tempo", commenta a caldo capitan Pancheri, mentre il prossimo impegno è quello di domenica 3 settembre, quando il Levico è atteso in casa del Pontisola per la prima giornata del campionato di serie D.  

 

MANTOVA - LEVICO TERME 2-1

Reti: 35' Felici (M), 56' Orsolin (L), 69' Debeljuh (M)

 

MANTOVA (4-3-3): Lombardo, Omohonria, Ferraro, Conti, Mor, Santoni (58' Ventola), Baldinini, Crisci, Felici, Debeljuh, Saccavino (85' Riccò).

A disposizione: Sternieri, Di Palma, Rigon.

Allenatore: Renato Cioffi.

LEVICO TERME (4-3-3): Carletti, Castellan (73' Acka), Pregnolato, Severgnini, Micheli, Pancheri, Xamin (55' Formigoni), Andreatta (75' Brusco), Alberti (85' Curzel), Bertoldi, Orsolin.

A disposizione: Bastianello, Brugger, Nardelli, Fanelli, Sielli.

Allenatore: Stefano Manfioletti.

ARBITRO: Baldelli di Reggio Emilia.

 

NOTE: spettatori 600 circa. Ammoniti Micheli (L) e Severgnini (L)

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 marzo - 20:03
Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicati 4 decessi. Sono 84 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività
06 marzo - 20:03

L'estate scorsa ci sono voluti 40 giorni in più rispetto agli altri anni per dare semaforo verde a questo servizio fondamentale e in quel lasso di tempo erano, purtroppo, morte affogate nei laghi trentini quattro persone. Questa volta si è giocato in anticipo, già disposto il dislocamento estivo dei sub direttamente all'eliporto Caproni

06 marzo - 15:14

Ha preso avvio il progetto pilota per effettuare l'autotest nasale nelle scuole primarie altoatesine. Dopo il no della Ripartizione italiana, sono state 11 le strutture che hanno preso parte, con 1145 bambini su 1673 testati, di cui 3 risultati positivi. L'assessore alla Salute Thomas Widmann: "Il metodo sembra funzionare"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato