Contenuto sponsorizzato

Trofeo delle Regioni, il Trentino sfida il Veneto in finale

Volley. La Rappresentativa sconfigge l'Emilia Romagna per 2-0 e stacca così il pass per l'atto finale al PalaTrento. Anche Angelo Lorenzetti e Simone Giannelli saranno presenti sugli spalti 

Il Trentino in azione contro l'Emilia Romagna
Pubblicato il - 30 giugno 2017 - 21:06

TRENTO. Il Trentino maschile raggiunge la finale del 'Trofeo delle Regioni-Kinderiadi'. L'atto finale della kermesse che racchiude la meglio gioventù della pallavolo è Trentino-Veneto, domani alle 11 al PalaTrento (in diretta streaming su youtube e sui social) dopo la finale tra le rappresentative femminili.

 

I trentini hanno avuto la meglio per 2-0 contro l'Emilia Romagna questo pomeriggio, dopo una gara ad alto contenuto agonistico e sempre in controllo per i padroni di casa, mentre i veneti hanno regolato per 2-0 il Piemonte.

 

Una finale targata Trentino Volley: sono, infatti, ben otto i giocatori del Settore Giovanile gialloblù inseriti nella formazione della rappresentativa, senza dimenticare lo staff tecnico composto da Francesco Conci e Luigi Marchi.

Il Trentino è giunto alla finalissima dell’annuale torneo, che mette di fronte tutte le selezioni regionali categoria Under 16, con un percorso netto, fatto di sette vittorie in altrettante partite e di un solo set lasciato agli avversari. 

 

Nella sfida contro il Veneto, il PalaTrento sarà vestito a festa: la Trentino Volley ha allestito la struttura come per una partita del campionato di SuperLega (con Mondoflex e Led pubblicitari).

 

Oltre al commissario tecnico della Nazionale femminile Davide Mazzanti, non mancheranno l'appuntamento anche l’allenatore della Diatec Trentino Angelo Lorenzetti (che commenterà inoltre la diretta streaming dell’evento) e il palleggiatore Simone Giannelli, protagonista delle premiazioni del podio sia della manifestazione femminile sia di quella maschile.

 

I TABELLINI DI SEMIFINALI E FINALE 3-4 POSTO

Semifinali

Trentino – Emilia Romagna 2-0 (25-20, 25-14)

Trentino: Leoni 14, Falgari 7, Ferrarese 5, Coser 2, Franceschini 1, Mussari 1, Zanlucchi 1

Emilia Romagna: Maretti 6, Soli 4, Vidoni 4, Bellomo 2, Lusetti 2, Roncaglia 2, Baroni 1, Frascio 1

 

Piemonte - Veneto 0-2 (15-25, 22-25)

Piemonte: Volpara 9, Oberto 7, Romagnano 5, Vigna Taglianti 2, Piasso 1

Veneto: Pol 9, Dal Corso 8, Magalini 7, Crosato 5, Beggiato 2, Ferrato 1, Porro 1

 

 

Finale 3-4 posto

Piemonte – Emilia Romagna 0-2 (22-25, 25-21, 15-10)

Piemonte: Piasso 8, Volpara 7, Romagnano 4, Testa 3, Oberto 2, Vigna Taglienti 2

Emilia Romagna: Maretti 12, Vidoni 7, Bellomo 5, Soli 5, Frascio 3, Roncaglia 3, Lusetti 2

 

LA CLASSIFICA (IN ATTESA DELLA FINALE)

3. Emilia Romagna

4. Piemonte

5. Puglia

6. Lombardia

7. Campania

8. Lazio

9. Toscana

10. Sicilia

11. Calabria

12. Abruzzo

13. Liguria

14. Marche

15. Umbria

16. Sardegna

17. Alto Adige

18. Friuli Venezia Giulia

19. Valle d’Aosta

20. Basilicata

21. Molise

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

25 febbraio - 20:46

L'allerta è stata lanciata intorno alle 19 sotto il rifugio Marchetti. La macchina dei soccorsi è entrata subito in azione per il timore che potessero esserci persone travolte e sommerse dalla neve

25 febbraio - 19:34

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi nella zona del lago Pudro a Madrano. Un'area di circa 13 ettari, occupata per la maggior parte da una torbiera e situata a circa 1 chilometro da Pergine. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato