Contenuto sponsorizzato

Valige pronte per Kaziyski, destinazione Giappone

Lo schiacciatore bulgaro assicura: "tiferò Trento dall'Asia, la Trentino Volley lotterà anche quest'anno per la vittoria. Lorenzetti una garanzia"

Kaziyski pronto a volare in Giappone per la sua seconda avventura in terra nipponica (foto Archivio Trentino Volley
Pubblicato il - 26 agosto 2016 - 20:20

TRENTO. Valigie pronte per Matey Kaziyski. Lo schiacciatore bulgaro ha terminato le tre settimane di preparazione in casa Trentino Volley e saluta il capoluogo per trasferirsi di nuovo in Giappone per iniziare la sua seconda esperienza nel paese del Sol Levante. Ultime sedute, ma le tre settimane di lavoro hanno confermato ancora una volta tutte le qualità tecniche e umane che contraddistinguono il nazionale dal 2007.

 

“Sono ansioso di cominciare, ma anche triste perché è finito il mio periodo estivo qui a Trento – ha ammesso Kaziyski al microfono di Trentino Volley Tv - "Mi ha fatto piacere allenarmi con Lorenzetti, un tecnico che conoscevo già, ma che ho sempre incontrato da avversario; Angelo sta portando avanti la sua idea di gioco e per questo motivo i giocatori della rosa, vecchi o nuovi, avranno da imparare tanto. Credo che sia stimolante per loro”.

 

“Sono sincero, non ho seguito molto il volley mercato estivo e quindi faccio fatica a fare dei confronti, ma a mio giudizio questa Trentino Volley è una buona squadra e potrà fare bene in tutte le competizioni a cui prenderà parte. Trento sarà sempre in lizza per vincere – ha poi aggiunto Matey, che è ancora il bomber assoluto del Club con 4.945 punti - "seguirò come ho fatto già durante la scorsa stagione la Diatec Trentino tramite internet, facendo sempre il tifo."

 

Mentre la Trentino Volley ringrazia Kaziyski per la sua professionalità e dedizione, lo schiacciatore bulgaro lascia Trento dopo aver conquistato nelle sue stagioni all'ombra del Nettuno 4 Mondiali per Club, 3 Champions League, 4 campionati italiani, 3 coppe Italia e 1 supercoppa italiana.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
29 novembre - 15:10

Dai primi fastidi alle settimane rinchiusa in casa. Ilaria, residente a Egna, racconta il suo viaggio nella lotta contro il Covid. Tra i più grandi ostacoli spiccano quelli mentali: "Mi sentivo psicologicamente demoralizzata perché credetemi, questa bestia prende tutto, pure la mente. Spero che la mia storia sia di aiuto a chi si trova nella mia stessa situazione"

29 novembre - 17:00

Una persona estratta dalla lamiere dell’auto con le pinze idrauliche. Il ferito trasportato in codice rosso all’ospedale. Sul posto sanitari vigili del fuoco e forze dell’ordine

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato