Contenuto sponsorizzato

Lupi e orsi? “Oggi alcune specie sono sovrabbondanti e non sono più in via di estinzione”, il ministro dell’agricoltura strizza l’occhio agli allevatori

La posizione del ministro Lollobrigida su lupi e orsi: “Proteggere le specie in estinzione ma senza incrementare quelle che possono essere dannose per gli allevatori e la produzione nazionale”

Di Tiziano Grottolo - 05 novembre 2022 - 17:45

BOLZANO. “Proteggere le specie in estinzione ma senza incrementare quelle che possono essere dannose per gli allevatori e la produzione nazionale”, così il ministro dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e forestale, Francesco Lollobrigida, ha preso parola a Bolzano dove era in visita alla fiera BioLife.

 

Il ministro ha incontrato anche il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e il segretario dell’Svp, Philipp Achammer, rassicurandoli sulla questione dei grandi carnivori “uno degli argomenti importanti che dobbiamo trattare”.

 

Secondo il ministro sarebbe evidente che “se trent’anni fa alcune specie erano in estinzione, oggi sono sovrabbondanti, quindi bisogna affrontare il problema con pragmatismo e senza ideologia che hanno reso impossibile attività virtuose come allevamento e agricoltura”. Il riferimento era rivolto alla presenza di lupi e orsi che anche in Alto Adige sono presenti da alcuni anni, seppur in numeri molto ridotti rispetto al Trentino.

 

Per esempio nel 2021 i danni causati dagli orsi si sono fermati a 7.680 euro, mentre per le predazioni al bestiame da parte dei lupi agli allevatori sono stati risarciti 54.200 euro. Va specificato inoltre che sia i lupi che gli orsi godono di una tutela speciale ed è solo grazie alle leggi per la loro conservazione che non si sono estinti.  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
altra montagna
24 giugno - 12:21
Sull'Altopiano dei Sette Comuni, nella notte compresa tra sabato e domenica, in due ore sono caduti 84 millimetri di pioggia. La zona [...]
Cronaca
24 giugno - 15:50
Dopo l'allarme sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno ripescato il corpo
Società
24 giugno - 13:21
Enzo Di Gregorio (Edg Spettacoli): "La formula del festival ha funzionato. Ma se vogliamo destagionalizzare il turismo, creare proposte diffuse e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato