Contenuto sponsorizzato

Abbandonano materassi e vestiti, "pizzicati" dalle telecamere

Sono cinque le sanzioni staccate dalla polizia locale Trento Monte Bondone per scorretto smaltimento dei rifiuti. Da inizio anno sono circa cinquanta le multe comminate dalle forze dell'ordine e Dolomiti Ambiente

Pubblicato il - 12 June 2018 - 12:22

TRENTO. Sono cinque le sanzioni staccate per lo scorretto smaltimento dei rifiuti tra il Comune di Trento e quello di Aldeno.

 

Le multe applicate a ogni cittadino sono quelle previste nella normativa comunale e variano dai 54 euro per il deposito dell'immondizia fuori dai punti di raccolta ai 104 euro per l'uso di sacchi e contenitori diversi da quelli assegnati dal gestore.

Dopo alcune segnalazioni dei cittadini, il nucleo ambientale della polizia locale Trento Monte Bondone è entrato in azione per monitorare il corretto conferimento dei rifiuti.

Nel mirino in particolare Salita Largaiolli per tre casi di abbandono di immondizie tra vestiti, un sacco bianco con all'interno rifiuti urbani e teli in plastica. A Gardolo invece è stato trovato un sacco nero e quindi in via Stenico è stato lasciato un materasso.

Oltre al controllo, le forze dell'ordine si sono serviti anche delle immagini delle videocamere di registrazione mobili in dotazione alla polizia locale e degli impianti di sorveglianza dei privati cittadini.

In totale dall'inizio dell'anno sono circa venti i servizi mirati della polizia in materia per 27 multe, mentre gli accertatori di Dolomiti Ambiente hanno contestato altre venti violazioni al regolamento della gestione dei rifiuti.

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
02 agosto - 13:55
Negli ultimi 5 anni sono finiti nel lago di Garda 16.745 metri cubi di liquami provenienti dal depuratore di Linfano, ma le acque nere invadono [...]
Cronaca
02 agosto - 12:35
La provincia di Trento intende acquistare circa un centinaio di questi strumenti, il fabbisogno è stato calcolato sulla base dei [...]
Cronaca
02 agosto - 12:41
Riapre da mercoledì al Palafiere di Riva del Garda il punto per l'effettuazione dei tamponi sia per i residenti che per i turisti
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato