Contenuto sponsorizzato

Contrabbando di gasolio, sequestrati 26mila litri dalla Guardia di finanza a Vipiteno

I camionisti sono stati denunciati e il gasolio, assieme all'autoarticolato, sono stati sequestrati

Pubblicato il - 17 April 2018 - 20:00

VIPITENO. Sono 26mila litri di gasolio di contrabbando quelli che la Guardia di finanza di Bressanone ha intercettato alla barriera autostradale di Vipiteno.

 

Il gasolio si trovava in un camion con targa lituana, che proveniva dalla Germania. I due autisti bielorussi hanno dichiarato di trasportare "olio lubrificante" ed hanno esibito documentazione apparentemente regolare.
 

Immediatamente sono stati fatti dei controlli sul liquido trasportato e ne è risultato che non si trattava di olio lubrificante ma di una partita di 26mila litri di gasolio da autotrazione, non dichiarato e non sottoposto all'accisa, per un valore complessivo di circa 16mila euro.
 

Sempre nel corso dei controlli gli agenti della finanza hanno anche scoperto che il gasolio sarebbe stato portato in un deposito clandestino in centro Italia e non presso la società che appariva sulla documentazione.

 

I camionisti sono stati denunciati e il gasolio, assieme al mezzo, sono stati sequestrati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
04 agosto - 20:31
In vista di venerdì 6 agosto e dell'entrata in vigore del Green Pass, l'associazione dei Rifugi del Trentino ha stilato una lista di linee guida [...]
Cronaca
04 agosto - 19:40
Trovati 29 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 2 guarigioni. Ci sono 9 pazienti in ospedale, di cui 1 persona in [...]
Economia
04 agosto - 21:20
L'Antitrust dell'Unione europea ha approvato il regime italiano da 430 milioni di euro per risarcire i gestori degli impianti di risalita per i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato