Contenuto sponsorizzato

Le ricerche di Marco Boni continuano. Oggi stop alla centrale idroelettrica per setacciare le griglie

Difficoltà nelle ricerche per il forte vento. All'opera anche il personale dei sommozzatori della Polizia di Stato di La Spezia e le unità cinofile specializzate nella ricerca in acqua provenienti dalla Polizia Aerea di Milano Malpensa

Di gf - 28 febbraio 2018 - 09:44

RIVA DEL GARDA. Proseguiranno anche nella giornata di oggi le ricerche sul lago di Garda di Marco Boni. A “Dolomiti Energia” è stato chiesto di interrompere l'attività della centrale idroelettrica con l'acqua in uscita verso il lago di Garda. Una richiesta che ha come obiettivo quello di permettere ai sommozzatori della Polizia di avvicinarsi e controllare le grate di uscita della centrale.

 

A creare problemi alle ricerche è il forte e gelido vento. Questa mattina, cercando di anticipare l'Ora, si tornerà a scandagliare la zona che si trova sotto al Belvedere della Ponale anche con i cani molecolari, per poi allargare le ricerche un po' alla volta tenendo anche conto delle forti correnti presenti in quel tratto di lago.

 

Ieri, intanto, la Polizia di Stato ha diffuso due video di Marco Boni ritenuti utili per consentire alle persone di riconoscerlo. Ad operare nell'area sono presenti oltre alle unità di ricerca del Commissariato della Polizia di Riva del Garda e della locale Squadra Nautica anche una motovedetta della Squadra Nautica di Peschiera del Garda, il personale dei sommozzatori della Polizia di Stato di La Spezia ed unità cinofile della Polizia di Stato specializzate nella la ricerca in acqua provenienti dalla Polizia Aerea di Milano Malpensa.

 

Sui social, intanto, escono le prime anticipazioni sul programma Chi l'ha Visto? che andrà in onda questa sera su Rai Tre e che dovrebbe tornare ad occuparsi di Marco Boni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 13:11

L'Austria vuole tenere aperti gli impianti, mentre in Svizzera si scia già. L'epidemiologo Lopalco a Piazza Pulita si è confrontato con Corona e ha spiegato: "Un centinaio di persone ammassate vicino ad un impianto di risalita rappresentano la condizione perfetta per la trasmissione del virus. Vale più la salute o l’economia?"

26 novembre - 13:12

La sperimentazione è iniziata domenica 22 novembre, giornata di sensibilizzazione per il sostentamento del clero, a Cicognara in provincia di Mantova che rientra nella diocesi di Cremona. Niente monetine nella cesta delle offerte, ma un pagamento tracciato attraverso bancomat e carte di credito: "E' garantito l'anonimato e si può dedurre la spesa". VIDEO ALL'INTERNO

27 novembre - 11:20

Ad essere coinvolte nel progetto promosso dalla Libera Università di Bolzano, è stata una classe della scuola primaria Nicolodi di Trento, una dell’istituto Bachlechner di Brunico e un gruppo di bambini giapponesi coetanei

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato