Contenuto sponsorizzato

Prende il figlio e scappa a casa dei genitori, mamma condannata a 8 mesi per sottrazione di minore

Il padre è tornato a casa e non ha più trovato la moglie e il figlio. La decisione di trasferirsi all'estero non era gradita ai suoceri che hanno voluto che la figlia tornasse a vivere con loro

Pubblicato il - 14 novembre 2018 - 08:42

TRENTO. Il padre è arrivato a casa ed ha trovato l'intero appartamento a soqquadro. La moglie e il figlio erano spariti senza lasciare alcun messaggio. E' stata condannata dal Tribunale di Trento a 8 mesi per sottrazione di minori una donna residente in Trentino.

 

La storia riguarda una famiglia come molte con il padre che spesso è all'estero per lavoro, un matrimonio e un figlio. Il tutto unito anche all'intenzione di trasferirsi tutti assieme oltre i confine. Una prospettiva accompagnata dall'amore della coppia.

 

Ad un certo punto, però, tutto questo si è infranto. Un giorno il padre è tornato a casa, ha aperto la porta dell'appartamento e non ha più trovato la moglie e suo figlio. Immediatamente è partita la denuncia ma poi ha scoperto che la donna che aveva sposato era partita portandogli via il figlio per ritornare a vivere assieme ai suoi genitori in sud Italia.

 

La vicenda è quindi approdata in tribunale dove l'uomo ha puntato il dito contro l'atteggiamento opprimente dei suoceri che non vedevano di buon occhio il trasferimento della famiglia all'estero. Avevano voluto che la figlia, con il suo bambino, tornasse a casa a vivere assieme a loro. E così ha fatto.

 

La vicenda si è conclusa con la condanna della mamma per sottrazione di minore (con la concessione della sospensione condizionale) ed ora il figlio vive sereno principalmente con il padre all'estero che, però, una volta al mese lo porta in Trentino per stare con la madre.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 maggio - 19:26

Dai costi elevati alla mancanza di un progetto ben definito problemi e possibili soluzioni per “l’Amazon trentina”. L’esperto: “Come per qualsiasi attività commerciale, o vi è un profitto o non c’è motivo per cui debba rimanere aperta. L’online è una risorsa, non una minaccia, ma solo se la si sa utilizzare nelle misure e nei contesti adeguati”

31 maggio - 19:25

Non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore, il quarto giorno consecutivo senza morti legati a Covid-19. Ci sono 5.432 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 1.910 per un rapporto contagi/tampone che si attesta a 0,05%

31 maggio - 19:23

Si tratta di Guido Casarotto. L'uomo era a bordo di una delle due macchine che il 25 maggio si erano scontrate sulla strada provinciale 235 all'altezza di Lavis

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato