Contenuto sponsorizzato

Prete patteggia 4 mesi. Aveva sottratto soldi alla parrocchia per 'comprare' il silenzio dei ricattatori sul presunto filmino hard

Enzo Seppi era parroco di Pilcante, Chizzola, Santa Margherita e Serravalle. Ha risarcito la Curia cedendo il suo appartamento. Tre anni e 6 mesi al ricattatore

Pubblicato il - 15 June 2018 - 09:07

ROVERETO. Ha preferito patteggiare, evitando così di entrare in aula, evitando il processo pubblico che avrebbe messo in imbarazzato l'intera curia trentina. Don Ezio Seppi, il parroco di Pilcante, Chizzola, Santa Margherita e Serravalle è stato condannato a 4 mesi di reclusione e 400 euro di multa per appropriazione indebita. 

 

Nel processo era sia parte lesa che indagato. Aveva subito un ricatto a sfondo sessuale: un video lo immortalava con due rumene, e per questo Sebastian Christian Cortea - l'autore del ricatto - è stato condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione. Ma il prete doveva rispondere dei soldi che aveva prelevato dalle casse della parrocchia per pagare Cortea.

 

Don Seppi, oltre alla condanna, ha risarcito la Curia con la cessione del suo appartamento, coprendo così i soldi sottratti dalle casse della parrocchia. Con quei soldi aveva cercato di 'comperare' il silenzio dei ricattatori, cercando in tutti i modi di evitare la diffusione di un filmino che i ricattatori dicevano di avere registrato.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 luglio - 20:22
Trovati 25 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 18 guarigioni. Ci sono 6 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
28 luglio - 20:55
Sono stati momenti molto concitati e davvero tesi a Levico per il malore accusato da un bimbo di 10 anni. In Valsugana si può parlare di tragedia [...]
Cronaca
28 luglio - 19:58
L'intervento, grazie al quale l'aeroporto della Città scaligera avrà un terminal passeggeri di ultima generazione, dovrebbe concludersi per la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato