Contenuto sponsorizzato

Ha bucato le gomme a dodici auto e bruciato un cassonetto della carta, denunciato un 24enne

Grazie anche ai filmati della videosorveglianza presenti in zona, ai riscontri tecnici e alle testimonianze raccolte, si è riusciti a stringere il cerchio su un giovane 24enne del posto, pregiudicato

Pubblicato il - 09 gennaio 2019 - 10:04

CALDONAZZO. Ha confessato senza però dare alcune spiegazione il 24enne che è stato fermato dai carabinieri di Borgo Valsugana nell'ambito delle indagini in merito ad un cassonetto per la raccolta della carta dato alle fiamme nel mese di settembre scorso e, nella stesso notte, alla foratura di dodici pneumatici di altrettante autovetture.

 

I fatti sono avvenuti tra l'8 e il 9 settembre scorsi tra il parcheggio dell'Ambulatorio comunale e via Asilo a Caldonazzo. Gli abitanti era stati svegliati nel corso delle notte dai vigili del fuoco volontari che stavano intervenendo per lo spegnimento del cassonetto. Alla mattina, poi, un'altra brutta sorpresa: le gomme di dodici auto erano state tutte bucate.

 

Immediatamente i carabinieri della compagnia di Borgo Valsugana hanno avviato le indagini. Grazie anche ai filmati della videosorveglianza presenti in zona, ai riscontri tecnici e alle testimonianze raccolte, si è riusciti a stringere il cerchio su un giovane 24enne del posto, pregiudicato. Convocato in caserma e messo alle strette, ha confessato di essere il responsabile ma non ha voluto dare una spiegazione. Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato continuato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 19:33

Sono 256 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 41 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 3 decessi. Sono 13 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

25 gennaio - 19:13

Il tribunale accoglie il ricorso della Filcams, Bassetti e Delai. "I diritti valgono per tutti i lavoratori, anche quelli più deboli. La Provincia, come ente appaltante, avrebbe dovuto pretenderlo: atteggiamento grave e inadeguato di piazza Dante"

25 gennaio - 17:12

E' uno dei ponti più importanti che ci sono al confine tra Lombardia e Trentino. Siamo tra Lodrone e Bagolino e da anni il consigliere Marini chiede risposte alla Pat: ''L’unica realtà tangibile è che il ponte nuovo, ultimato nel 2017 al prezzo di alcuni milioni di euro pubblici, non è mai stato aperto, mentre quello del 1906 che tiene in piedi praticamente tutto il traffico abbisogna di interventi urgenti perché ormai cade a pezzi''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato