Contenuto sponsorizzato

Il futuro di M49-Papillon in Abruzzo? Il parco nazionale si muove per ''adottare'' l'orso

C'è, infatti, un candidato eccellente per il plantigrado più ricercato del Trentino, Lndc-Animal protection ha chiesto e ottenuto la disponibilità dell'oasi faunistica attrezzata all'interno del parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Una proposta che segue quella di Eustachio Gentile, presidente della Comunità montana Peligna

Di L.A. - 20 luglio 2019 - 18:55

TRENTO. Il futuro di M49-Papillon potrebbe essere in Abruzzo (Qui articolo). C'è, infatti, un candidato eccellente per il plantigrado più ricercato del Trentino, Lndc-Animal protection ha chiesto e ottenuto la disponibilità dell'oasi faunistica attrezzata all'interno del parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Una proposta che segue quella di Eustachio Gentile, presidente della Comunità montana Peligna

 

"Abbiamo scritto una lettera al presidente della Provincia di Trento, inviata per conoscenza al ministro Sergio Costa, per informare le parti di questa possibilità", dice Michele Pezone, responsabile Diritti animali per Lndc, che aggiunge: "Invitiamo Fugatti a effettuare gli opportuni accertamenti, di concerto con il Pnalm, per verificare l’idoneità del sito a ospitare M49".

 

L’oasi faunistica è collocata a un'altitudine di 1.000 metri circa e attualmente è priva di orsi, anche se nel recente passato ha ospitato per quasi 25 anni i famosi orsi Sandrino e Yoga. Una disponibilità confermata anche dal sindaco di Villavallelonga e ci sarebbe il via libera anche ministeriale, Costa si è, infatti, espresso a più riprese contro l'ipotesi di abbattere l'orso, considerato problematico (Qui articolo) fuggito nella notte di lunedì scorso dal Casteller.

 

Una proposta che segue quella della Comunità montana Peligna, che già convivono da 18 anni con l'orsa Gemma. Nel frattempo continuano le ricerche di M49, immortalato da alcune fototrappole sulla Marzola.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 agosto - 06:01

Pubblichiamo in esclusiva dei dati molto significativi sul reale andamento della struttura della Val di Fiemme che smentiscono molto di quanto sentito sino ad oggi. Nel punto nascite si è eseguito nel 25% dei casi il taglio cesareo quando non ci sono emergenze e per  l'Organizzazione Mondiale della Sanità un tasso superiore al 15% è indicativo di ''un uso inappropriato della procedura'' motivato da ''carenze organizzative, medicina difensiva, (...) scarso supporto alla donna da parte del personale sanitario nel percorso di accompagnamento alla nascita''

18 agosto - 18:48

Un progetto nato circa un mese fa. Raffaele è partito ieri mattina da Torbole e ci metterà cinque giorni ad arrivare a Rimini facendo cinque tappe. Dove passa con la bici raccoglie la plastica abbandonata lungo la strada. "Dobbiamo far capire che il pianeta è la nostra casa"

18 agosto - 16:50

E' successo stamane verso le 5 nella stazione dei treni di Bolzano. Il macchinista, mentre stava compiendo i controlli prima della partenza, è stato attaccato senza motivo e preso a pugni. Caduto sul locomotore, ha ricevuto una prognosi di cinque giorni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato