Contenuto sponsorizzato

La guardia medica non si presenta in ambulatorio e i cittadini rimangono chiusi fuori. Denunciata per interruzione di pubblico servizio

E' successo in Primiero, gli utenti hanno suonato il campanello varie volte senza però ottenere risposta. Sono poi riusciti ad attirare l'attenzione di alcune infermiere presenti nella struttura 

Pubblicato il - 20 May 2019 - 08:43

PRIMIERO. Non si è presentata in servizio senza dare alcun avviso. A finire nei guai è una guardia medica in Primiero. A denunciare il fatto sono stati i cittadini che proprio quella sera necessitavano di un intervento senza però riuscire a trovare nessuno.

 

Gli utenti, che per lungo tempo hanno suonato il campanello dell'ambulatorio senza ottenere risposta, sono riusciti ad attirare l’attenzione di alcune infermiere presenti all’interno della struttura. Queste, capita la situazione, hanno fornito l'assistenza ai pazienti rispondendo alle immediate esigenze sotto il coordinamento della centrale operativa ed un medico di Trentino Emergenza.

 

Su direttiva della centrale operativa di Trentino emergenza è stato successivamente messo cartello che invitava i pazienti a rivolgersi alla guardia medica di San Martino di Castrozza oppure al 112.

 

La vicenda, che aveva lasciato un certo malumore tra i cittadini interessati, è stata presa in carico dai carabinieri di Primiero i quali, a seguito di immediati approfondimenti, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria trentina la guardia medica che la sera dei fatti non si era presentata in servizio, ravvisando il reato di interruzione di pubblico servizio.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Cronaca
29 novembre - 18:28
La notizia è di queste ore e rimbalza sui siti e sui giornali svizzeri perché la richiesta era stata avanzata dal Paese Elvetico. Ma analizzati i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato