Contenuto sponsorizzato

Sequestrati 400 litri di gasolio, si trovavano in un carrello trainato da un Suv

L'operazione della Guardia di Finanza di Silandro. Il mezzo dall'Austria era arrivato in Italia attraverso il valico stradale di Resia

Pubblicato il - 24 maggio 2019 - 16:32

BOLZANO. Un vero e proprio contrabbando di gasolio trasportato in quattro barili di plastica su un Suv che dall'Austria era arrivato in Italia attraverso il valico stradale di Resia.

 

A scoprirlo è stata la Guardia di Finanza di Silandro, nel corso di un servizio finalizzato al controllo economico del territorio, durante l’ispezione di un veicolo con targa tedesca, condotto da un cittadino germanico che, in un primo momento, ha anche tentato invano una manovra per eludere il posto di blocco.

Nel corso del controllo, all’interno del rimorchio, i finanzieri hanno rinvenuto 400 litri di gasolio da riscaldamento, suddivisi in 4 barili di plastica, peraltro non omologati. Il prodotto era trasportato senza i documenti di accompagnamento prescritti dalla vigente normativa ed era destinato ad uso personale.

 

Trattandosi di movimentazione di prodotto soggetto ad accisa (cioè l’imposta indiretta sulla produzione o sul consumo che grava sui prodotti energetici) in misura eccedente la franchigia consentita (10 litri), i militari hanno sequestrato il gasolio e il cittadino tedesco è stato denunciato a piede libero per il reato di contrabbando, punito con la pena della reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa non inferiore a 7.746 euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 agosto - 12:17

In Italia ogni anno si denuncia la scomparsa di migliaia di persone. Nel 75% dei casi vengono rintracciate, ma dal 1974 ad oggi sono quasi 60mila i soggetti svaniti nel nulla. In maggioranza minorenni stranieri, le scomparse coinvolgono anche anziani malati e minorenni in conflitto con la famiglia. L'allontanamento volontario è la causa principale

24 agosto - 21:42

Il maltempo ha costretto a cancellare l'uscita all'Acropark e al mini-golf in calendario per venerdì 23 agosto, così i coordinatori non si sono persi d'animo, anzi hanno avuto l'intuizione e la prontezza di cambiare piano nel giro di pochi minuti. Vadagnini: "Un'iniziativa semplice che però può essere molto formativa"

25 agosto - 06:01

Lettera aperta di cittadini e satini all'assessore all'ambiente. Progetto costoso, inutile e dannoso, che avvantaggia un'azienda privata, scrivono i firmatari. "Ridiscutiamo il tutto, per un turismo sostenibile"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato