Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, “Ci troviamo in una situazione in cui non volevamo tornare'', l'appello della Croce Bianca ai cittadini: ''Rispettate le regole, aiutateci''

A lanciare l'allarme è stata la Weiß Kreuz: "Le operazioni di soccorso sono aumentate in modo impressionante negli ultimi giorni" e sono state riattivate nuove squadre supplementari 

Pubblicato il - 01 novembre 2020 - 12:52

BOLZANO. “Ci troviamo in una situazione in cui non volevamo tornare”, inizia così il post su Facebook della Croce Bianca di Bolzano attraverso il quale si chiede ai cittadini di rispettare le regole per evitare che la situazione pandemica peggiori ancora di più.

 

Nelle ultime settimane le operazioni di soccorso di soggetti contagiati sono aumentate e anche i soccorsi sanitari che ogni giorno operano su tutto il territorio sono sotto pressione.

 

“Le operazioni di soccorso sono aumentate in modo impressionante negli ultimi giorni – scrivono – e sono state riattivate delle squadre supplementari per riuscire a gestire l'emergenza e i tanti interventi”. Questo consentirà ai soccorritori di continuare a garantire tempi rapidi negli aiuti su tutto il territorio grazie a personale e volontari che non si fermano mai.

Ci rivolgiamo – concludono il post - affinché ci sostengano rispettando le regole”.

 

La pandemia in Alto Adige ha raggiunto negli ultimi giorni un livello di allarme. Nella giornata di ieri, gli ultimi dati disponibili, i laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina hanno registrato 547 nuovi casi positivi e quattro decessi. 

 

Una situazione che ha portato il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, a firmare nuove ordinanze per undici comuni con forti limitazioni. 

 

Sono 167 le persone che si trovano ricoverate in un reparto ospedaliero e 18 in terapia intensiva. 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato