Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, continuano a salire i contagi nel Bellunese. Sono 81 nelle ultime 24 ore

Continua a essere preoccupante la situazione sul fronte Coronavirus in provincia di Belluno. Nelle ultime 24 sono stati 81 i nuovi positivi registrati, mentre fortunatamente non si sono avute vittime. Rimangono 2 le persone ricoverate nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Martino 

Pubblicato il - 25 ottobre 2020 - 19:40

BELLUNO. Continua il contagio in provincia di Belluno. In questa calda domenica di fine ottobre, sono 81 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, numero che porta a 1232 le persone attualmente positive.

 

Il numero dei ricoveri continua a rappresentare motivo di preoccupazione. Il quadro provinciale recita 40 pazienti in area non critica e 2 in terapia intensiva all'ospedale San Martino di Belluno, 13 in area non critica all'ospedale Santa Maria del Prato di Feltre, 4 all'ospedale di comunità di Alano e 15 a quello di comunità di Feltre.

 

Fortunatamente, nelle ultime 24 ore, non si sono registrate vittime.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 dicembre - 04:01

Flavia è la sorella di una malata di tumore della Val di Sole. Da martedì 1 dicembre sarà costretta ad accompagnarla a Trento, perché il Day hospital oncologico di Cles è stato chiuso. La Provincia infatti non ha voluto mantenerlo aperto dopo l'uscita di scena dell'oncologo che se ne occupava. "Dirigenti e funzionari, ricordatevi che davanti a voi avete persone con la propria dignità, non avete davanti burattini che potete spostare da un teatro all'altro"

30 novembre - 19:11

In Trentino c'è l'associazione Ama che grazie ai gruppi di auto mutuo aiuto è un sostegno fondamentale per tante famiglie. Qui la testimonianza di una famiglia letta per Ama da Giacomo Anderle

01 dicembre - 08:48

L'incendio a Levico è avvenuto nella zona di Quaere. Sulle cause sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine e non si esclude il dolo. Oltre cento vigili del fuoco sono stati impegnati, invece, per spegnere le fiamme che hanno avvolto un altro fienile a Curon 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato