Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, da pane e frutta in sacchetti di plastica a 1.350 litri di disinfettante già distribuito. Ripartono le scuole trentine

Le presenze di alunni e personale si aggirano mediamente attorno al 95%, in alcuni casi la percentuale è inferiore, ma rispetta l'andamento del periodo, specialmente riguardo alle scuole dell'infanzia. Su un totale di 340 plessi scolastici sono stati consegnati  disinfettanti oggi a 270 scuole  e si prevede di terminare la consegna su tutti i plessi entro domani

Pubblicato il - 02 marzo 2020 - 18:22

TRENTO. Sono riprese lunedì, senza particolari problemi, le attività didattiche in Trentino dopo l'interruzione di una settimana a causa del coronavirus. Il Dipartimento istruzione ha monitorato la situazione, chiedendo puntuali riscontri alle scuole provinciali di ogni ordine e grado in merito alle assenze e al rispetto delle raccomandazioni indicate nelle disposizioni emanate nei giorni scorsi per il contenimento del contagio da coronavirus Covid-19.

 

Complessivamente non si sono evidenziati particolari problemi: le presenze di alunni e personale si aggirano mediamente attorno al 95%, in alcuni casi la percentuale è inferiore, ma rispetta l'andamento del periodo, specialmente riguardo alle scuole dell'infanzia.

Le scuole che prevedono la mensa si sono organizzate con turni e altri accorgimenti, come ad esempio mettere a disposizione il pane e la frutta in sacchetti e non in cestoni comuni. Anche i punti di ristoro o di acquisto delle colazioni nell'intervallo sono stati razionalizzati, per impedire la presenza contemporanea di più alunni.
 

Mentre sono in fase di completamento le distribuzioni dei dispenser per la disinfezione delle mani, alcune scuole hanno previsto di mettere a disposizione saponi e salviette per tutte le classi. Su un totale di 340 plessi scolastici sono stati consegnati oggi a 270 scuole 1.350 litri di prodotto: si prevede di terminare la consegna su tutti i plessi entro domani.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 20:07

Sono state poi registrate 12 positività tra bambini e ragazzi in età scolare e sono in corso le verifiche per procedere alla quarantena di altre classi, che attualmente riguarda 122 unità

25 ottobre - 18:47

Ancora nulla di definito in Trentino rispetto al Dpcm comunicato in giornata dal presidente Giuseppe Conte. Il presidente Maurizio Fugatti: "Stiamo lavorando all'ordinanza. Pensiamo che se ci sono i protocolli per tenere bar e ristoranti aperti a pranzo, si possa chiudere dopo cena". Sulla didattica a distanza, invece, il Trentino tira dritto. "Il comitato scientifico ci ha detto che possiamo proseguire così"

25 ottobre - 14:02

Sarebbe stato un malore a portarsi via Nicola Bevilacqua di 36 anni. E' successo a Valdagno e l'uomo sarebbe stato colpito da un arresto cardiocircolatorio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato