Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, il bimbo ringrazia i carabinieri con un disegno: ''Andrà tutto bene. Forza!''. Il padre dona le mascherine alla caserma

Il disegno è stato portato dal padre ai carabinieri assieme a circa settanta mascherina per i militari 

Pubblicato il - 24 marzo 2020 - 09:45

BELLUNO. Un ringraziamento semplice ma importante di quelli che scaldano il cuore in un momento difficile come quello che stiamo vivendo. “Andrà tutto bene. Forza” è questo il messaggio che un bimbo ha voluto lasciare ai carabinieri.

 

Parole di ringraziamento per l'impegno messo in questi giorni di emergenza che sono arrivate ai carabinieri di Alpago e che sono però rivolte a tutte le forze dell'ordine impegnate a far rispettare le regole per riuscire a fermare i casi di contagio da coronavirus.

 

Il disegno del bimbo è stato portato ai carabinieri dal padre, un cittadino cinese che da anni si trova in Italia e che prima dell'emergenza gestiva un locale nell'agordino.

 

Ed è proprio lui che, assieme al disegno fatto del figlio, ha deciso anche di dare un proprio contributo. Per questo ho omaggiato i carabinieri della stazione con 70 mascherine e allo stesso modo ha rifornito anche una casa di riposo del posto.

 

Un segno importante per chi anche in questi momenti difficili è in strada per garantire protezione e sicurezza.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 13:50

L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno nell'area della val di Ledro. In azione le unità del soccorso alpino e l'elicottero con l'equipe medica. Per il base jumper però non c'è stato nulla da fare

21 ottobre - 13:31

E' successo a Valdagno, in provincia di Vicenza. L'uomo ha spiegato di avere una sorta di "dipendenza psicologia" dal sesso. Ora il giudice ha chiesto una perizia psichiatrica 

21 ottobre - 10:28

Il fatto piuttosto bizzarro è avvenuto a Boscomantico, a pochi chilometri da Verona. Un gatto curioso è rimasto incastrato in un buco di un arredo da giardino. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per toglierlo dai guai

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato