Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, il presidente del Mart Sgarbi: “Il vaccino? Io lo farò” e ai no-vax: “Non fatevi mettere all’angolo”

Vittorio Sgarbi è stato intervistato dall’Adnkronos e nonostante il suo scetticismo su mascherine e restrizioni dice: “Io mi vaccino e ai no vax dico non vi fate mettere nell'angolo dalla violenza del potere perché passereste per essere gli untori”

Di T.G. - 29 December 2020 - 12:23

ROVERETO. Come da programma in Italia è ufficialmente iniziata la campagna vaccinale contro il coronavirus e anche in Trentino sono incominciate le prime somministrazioni del vaccino. Ciò che forse non era stato programmato è la presa di posizione che arriva dal presidente del Mart di Rovereto Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte, un po’ a sorpresa visto la sua vicinanza agli ambienti no-mask e alle feroci critiche verso i Dpcm varati dal Governo Conte, si è detto favorevole alla vaccinazione.

 

“Io mi vaccino e ai no vax dico non vi fate mettere nell'angolo dalla violenza del potere perché passereste per essere gli untori”, queste le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Mart all’Adnkronos. Sgarbi si è spinto addirittura oltre sottolineando come il vaccino potrebbe essere la soluzione per uscire dalla crisi.

 

“Se in questo periodo hanno limitato la nostra libertà in questo modo – ha detto Sgarbi sempre all’Adnkronos – è perché si tratta di un affare di Stato e non di un affare privato”. Secondo il critico d’arte il vaccino non sarà reso obbligatorio, anche se in Parlamento c’è un dibattito in merito, ma non è da escludere che venga richiesto per poter iscrivere i figli a scuola ma anche per poter accedere a luoghi e mezzi pubblici.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 luglio - 20:11
Trovati 27 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 15 guarigioni. Ci sono 5 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
25 luglio - 19:34
La tragedia in val di Sole. Purtroppo un giovane è morto per un malore, nonostante le tempestive manovre dell'istruttore e l'uso del [...]
Cronaca
25 luglio - 18:37
Il sindaco di Pinzolo, Michele Cereghini: "Per fortuna non ci sono feriti. Adesso procediamo con la somma urgenza per la messa in sicurezza e per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato