Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in campo per la sanità trentina: ''Schieriamoci al fianco di dottori e infermieri. Aiutatemi a raccogliere fondi''

La conduttrice tv trentina, Barbara Pedrotti, volto noto tra gli appassionati di SkySport, ha deciso di lanciare una raccolta fondi. "Uniti possiamo fare davvero la differenza e vincere questa battaglia''

Pubblicato il - 19 marzo 2020 - 19:48

TRENTO. I numeri dei contagi da coronavirus non si fermano e purtroppo nemmeno i morti. E' quanto mai importante, in questo momento, non solo rimanere in casa per evitare l'espandersi ulteriore dell'epidemia ma anche rimanere uniti per uno sforzo comune che può davvero essere fondamentale per battere questo virus.

 

A lanciare un appello è Barbara Pedrotti conduttrice tv, volto noto tra gli appassionati di SkySport, che si è offerta come testimonial per una raccolta di fondi in favore della sanità trentina. (QUI IL LINK PER LE DONAZIONI)

Uniti possiamo fare davvero la differenza e vincere questa battaglia. Schieriamoci al fianco di dottori, infermieri e di tutti coloro che sono in prima linea per affrontare questa emergenza” spiega Barbara Pedrotti.

 

“Ho visto nascere diverse raccolte di fondi - ha continuato – giuste e interessanti. Ci sono stati risultati incredibili e questo mi ha fatto pensare che siamo davvero in tanti che vogliamo il bene e che l'unione anche in questo caso fa la differenza. Per questo vi chiedo ora un aiuto concreto, economico anche piccolino. Se non potete donare perché è un momento difficile aiutateci a far girare il messaggio di questa raccolta fondi”.

 

L'invito poi della giornalista e conduttrice trentina a rispettare le regole. “Dobbiamo fare determinate cose e non farne altre. Ascoltiamo quello che ci viene insegnato dalla comunità scientifica e rispettiamo le regole. Rimaniamo a casa”.

 

I fondi raccolti saranno direttamente (e totalmente) devoluti all'Azienda Sanitaria.

 

Qui il video di Barbara Pedrotti

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

30 ottobre - 20:57

Questi alcuni commenti durante la diretta della Provincia per aggiornare il territorio sulla situazione epidemiologica. Rossi (Patt): "Fugatti deve dissociarsi subito e anche prendere provvedimenti altrimenti vuol dire che condivide"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato