Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Veneto, 73 positivi e 1 decesso. A Verona 3 bambini contagiati, 13 casi nell'area delle Dolomiti

In provincia di Verona sono stati registrati 2 casi di persone rientrate dalle vacanze. Le ultime 24 ore di lavoro dedicate all’emergenza Covid-19 sono state particolarmente impegnative anche per l'Ulss 1 delle Dolomiti

Di L.A. - 19 agosto 2020 - 19:09

VERONA. Sono 73 i nuovi positivi e un decesso in Veneto nelle ultime 24 ore. Il totale si attesta a 21.415 casi e 2.100 morti da inizio emergenza coronavirus. Sono 1.691 gli attuali infetti, mentre sono 118 le persone ricoverate in area non critica negli ospedali e 7 pazienti sono in terapia intensiva. 

 

Sono 16 i nuovi casi nelle ultime 24 ore nella provincia di Verona: 7 contagiati riguardano contatti di persone già identificate e ci sono 3 bambini di 2, 12 e 14 anni positivi. Ci sono anche 2 infetti che sono rientrati dall'estero, in particolare Ibiza e Malta. 

 

Le ultime 24 ore di lavoro dedicate all’emergenza Covid-19 sono state particolarmente impegnative anche per l'Ulss 1 delle Dolomiti. Nella serata di ieri, martedì 18 agosto, sono state riscontrate 7 positività: 5 a carico di una famiglia di bosniaci rientrati alcuni giorni fa dal proprio Paese e 2 riguardano un nucleo di familiari ritornati dal Kosovo.

 

Tutte queste persone sono già sottoposte alla quarantena preventiva a casa in quanto provengono da Nazioni non Schengen. Si tratta di cittadini asintomatici e i test sono stati eseguiti in ottemperanza alle disposizioni normative.

 

Nella mattinata di oggi, mercoledì 19 agosto, il laboratorio ha refertato altre 5 positività: 2 persone rientrate da una vacanza, entrambe già isolate per sintomatologia; 1 cittadino ritornato dalla Croazia (identificato nell’ambito dei controlli di routine); 1 caso riguarda un contatto stretto di un positivo accertato e 1 kossovaro, già isolato come da protocollo. 

 

Il Dipartimento di prevenzione ha condotto poi le indagini di contact tracing e ha disposto la quarantena per una trentina di persone identificate come contatti stretti dei casi positivi. 

 

Alcuni di questi casi hanno riportato contatti stretti extra-provinciali che hanno, come da protocollo, determinato l’attivazione delle aziende sanitarie territorialmente competenti. Con regolarità, anche oggi, in continuità con le giornate precedenti sono stati eseguiti 120 tamponi presso il drive-in di Feltre (109 Croazia, 7 Spagna, 4 Grecia).

 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 09:45
Sono 1.367 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 21 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 130 guarigioni dal [...]
Cronaca
19 aprile - 06:01
Il meteo per questa settimana dovrebbe tenere, Peterlana: "Il bel tempo è fondamentale". Resta consentita la possibilità di accogliere i [...]
Cronaca
19 aprile - 08:30
Mieli Thun: “Siamo tutti certi che Andrea è e sarà in ogni ape che ci circonda, in ogni elemento della natura e in ogni respiro vitale che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato