Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 22 nuove positività tra giovani e ragazzi. Dai 73 casi a Trento a quello di Ronzo-Chienis. Ecco i 63 Comuni del contagio e dove sono avvenuti i 4 decessi

Tra i nuovi contagiati, 106 persone presentano sintomi e ci sono 56 positivi tra gli over 70 anni. Oggi sono state riscontrate 22 nuove positività di bambini e ragazzi in età scolare, ci sono attualmente 214 classi in isolamento

Di Luca Andreazza - 04 November 2020 - 20:08

TRENTO. Ci sono 10.494 casi e 516 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus, sono 7.584 i guariti da inizio emergenza e 2.394 gli attuali positivi. Sono stati, purtroppo, comunicati 4 morti: 3 a Trento e 1 a Rovereto. Il bilancio è di 46 morti in questa seconda ondata di Covid-19 (Qui articolo).

 

Ci sono 222 persone nelle strutture ospedaliere di cui 11 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 17 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 225 positivi a fronte dell'analisi di 3.723  tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6%. Nelle ultime 24 ore sono state testate 525 persone e il tasso di infezione è del 42,9% (sotto tabella Gedi visual con dati del Ministero della salute).


Tra i nuovi contagiati, 106 persone presentano sintomi e ci sono 56 positivi tra gli over 70 anni. Oggi sono state riscontrate 22 nuove positività di bambini e ragazzi in età scolare, le autorità sanitarie sono in fase di ricostruzione per comprendere eventuali misure di quarantene. Ci sono attualmente 214 classi in isolamento.

 

Nella giornata di oggi sono state confermate le positività al coronavirus del presidente Maurizio Fugatti e degli assessori Achille Spinelli Mattia Gottardi. Il resto dell'esecutivo è in quarantena (Qui articolo). Domani tutti a scuola (anche perché se il Dpcm c'è non ci sono ancora le regioni rosse, gialle, arancioni) ma da lunedì anche in Trentino si passa alla didattica a distanza ma solo al 50%, negli istituti superiori (Qui articolo). Intanto la divisione in zone dell'Italia dovrebbe slittare a venerdì (Qui articolo).

 

Sono 73 i nuovi positivi a Trento che si porta a quota 2.073 casi da inizio epidemia. A questi si aggiungono 19 contagi a Pergine (617 casi).

 

Sono 8 i contagi a Rovereto (562 casi) e Levico (210 casi), 7 sull'Altopiano della Vigolana (68 casi), 6 a Baselga di Pinè (164 casi), 5 a Arco (441 casi) e Predaia (71 casi), 4 a Riva del Garda (255 casi) e Cles (155 casi).

 

Ci sono 3 infetti a Lavis (239 casi), Mezzocorona (140 casi), San Giovanni di Fassa (103 casi), Tione (96 casi), Mori (95 casi), Borgo Valsugana (90 casi), Castel Ivano (42 casi), Segonzano (28 casi) e Castello Tesino (25 casi).

 

Ci sono 2 contagi a Mezzolombardo (154 casi), Dro (117 casi), Sella Giudicarie (89 casi), Vermiglio (83 casi), Malè (67 casi), Brentonico (65 casi), Caldonazzo (61 casi), Moena (45 casi), Volano (36 casi), Nago-Torbole (28 casi), Ton (25 casi) e Nogaredo (23 casi).

 

E ancora 1 positivo a Ledro (180 casi), Storo (133 casi), Ville d'Anaunia (84 casi), Pinzolo (83 casi), Besenello (66 casi), Comano (61 casi), Borgo d'Anaunia (50 casi), Nomi (41 casi), Vallelaghi (39 casi), Porte di Rendena (35 casi), Roncegno Terme (34 casi), Calliano (33 casi), Campodenno (32 casi), Tenno (28 casi), Villa Lagarina (27 casi), Ziano di Fiemme (24 casi), Dimaro Folgarida (23 casi), Giustino (23 casi), Calceranica (20 casi), Carisolo (20 casi), Cavedago (18 casi), Terzolas (16 casi), Mezzana (15 casi), Pieve Tesino (14 casi), Scurelle (13 casi), Ossana (11 casi), Fierozzo (10 casi), Rabbi (10 casi), Sfruz (9 casi), Vallarsa (9 casi), Castelnuovo (7 casi) e Ronzo-Chienis (4 casi).

 

Trento attualmente il tasso di popolazione contagiata si attesta a 0,60%, mentre Pergine raggiunge un valore di 0,84%. A Rovereto siamo sullo 0,38%, quindi Riva del Garda (0,27%) e Arco (0,20%).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 10:39

Dopo ore di attesa, con trattative serrate tra le autorità sanitarie di Roma e di Milano sulla colorazione della Lombardia, sono state grosso modo confermate le classificazioni della scorsa settimana. Trentino ancora giallo, Alto Adige rosso. A cambiare sono solo 2 regioni

23 gennaio - 11:58

Nel bollettino sulla situazione Coronavirus in Alto Adige si registrano 552 nuovi positivi e 3 decessi. Rispetto alla giornata di venerdì cala lievemente l'indice contagi/tamponi così come il numero di ricoveri nei normali reparti. Si attende la decisione di Bolzano sulla conferma della classificazione "rossa" decisa da Roma

23 gennaio - 05:01

Ispra suggerisce un deciso cambio di rotta nella gestione dei plantigradi fin qui messa in campo dal Trentino: “Essenziale e necessaria una migliore e più trasparente rendicontazione da parte della Pat di tutti gli episodi potenzialmente critici”. Per gli esperti la prevenzione è più efficace di dissuasioni e abbattimenti: “Spesso comportamenti potenzialmente pericolosi possono emergere negli orsi come conseguenza di comportamenti umani non adeguati”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato