Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, Trento tocca i 2 mila positivi da inizio epidemia. Ecco i 38 Comuni del contagio e dove sono avvenuti i 3 decessi

Tra i nuovi contagiati, 36 persone presentano sintomi. Inoltre 1 caso ha tra 0-5 anni, 4 tra 6-19 anni e 58 sono di 70 e più anni. Oggi sono state riscontrate 3 nuove positività di bambini e ragazzi in età scolare

Di Luca Andreazza - 03 November 2020 - 20:04

TRENTO. Ci sono 10.269 casi e 512 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus, sono 7.442 i guariti da inizio emergenza e 2.335 gli attuali positivi. Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi: 2 a Trento e 1 a Levico. Il bilancio è di 42 morti in questa seconda ondata di Covid-19 (Qui articolo).

 

Ci sono 212 persone nelle strutture ospedaliere di cui 12 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 17 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 112 positivi a fronte dell'analisi di 1.527 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,33%. Nelle ultime 24 ore sono state testate 191 persone e il tasso di infezione è del 58,64%.

 

Tra i nuovi contagiati, 36 persone presentano sintomi. Inoltre 1 caso ha tra 0-5 anni, 4 tra 6-19 anni e 58 sono di 70 e più anni. Oggi sono state riscontrate 3 nuove positività di bambini e ragazzi in età scolare, le autorità sanitarie sono in fase di ricostruzione per comprendere eventuali misure di quarantene. Ci sono attualmente 200 classi in isolamento.

 

Sono 40 i nuovi positivi a Trento che si porta a quota 2.000 casi da inizio epidemia. A questi si aggiungono 10 contagi a Rovereto (554 casi).

 

Sono 4 i contagi a Levico Terme (202 casi), altri 3 a Arco (436 casi), Baselga di Pinè (158 casi), Ville d'Anaunia (83 casi), Giovo (57 casi), Civezzano (52 casi), Novella (45 casi), Madruzzo (42 casi) e Vallelaghi (38 casi).

 

Ci sono 2 contagi a Riva del Garda (251 casi), Lavis (236 casi), Pinzolo (82 casi), Cavedine (72 casi), Malè (65 casi) e Castello Tesino (22 casi).

 

E ancora 1 positivo a Pergine (598 casi), Mezzolombardo (152 casi), Cles (151 casi), Dro (115 casi), Mori (92 casi), Bleggio Superiore (91 casi), Borgo Valsugana (87 casi), Sella Giudicarie (87 casi), San Michele all'Adige (66 casi), Canal San Bovo (46 casi), Volano (34 casi), Roncegno Terme (33 casi), Calliano (32 casi), Stenico (23 casi), Primiero San Martino di Castrozza (21 casi), Telve (16 casi), Scurelle (12 casi), Valfloriana (10 casi), Ruffrè-Mendola (8 casi) e Ronzone (5 casi).

 

Trento attualmente il tasso di popolazione contagiata si attesta a 0,57%, mentre Pergine raggiunge un valore di 0,84%. A Rovereto siamo sullo 0,40%, quindi Riva del Garda (0,27%) e Arco (0,18%). A Bedollo Baselga di Pinè si registra rispettivamente 1,3% e 1,2%, mentre Dambel si posiziona a 1,4%. A Malè si porta al 2%, mentre Castello Tesino si porta a 1,4% e Sella Giudicarie a 0,45%.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 January - 11:04

L’uomo non è l’unico essere vivente a intrecciare relazioni con le altre specie, per esempio corvi e lupi possono collaborare fra loro con gli uccelli che indicano ai carnivori la presenza di prede o carcasse. Ma non solo perché alcuni corvi sono stati visti giocare con i cuccioli del branco

20 January - 16:01

A partire dalla tarda serata di mercoledì 20 gennaio, sul Trentino dovrebbe transitare una saccatura che porterà precipitazioni anche nevose. La pioggia e le basse temperature possono creare le condizioni per la formazione di ghiaccio, in particolare nelle zone in ombra

20 January - 15:20

Il sindaco di Trento interviene per fare chiarezza sulla destinazione dei fondi raccolti e sul futuro del gregge: “Capiamo la delusione di chi avrebbe voluto tenere insieme, in Valle dei Mocheni, le capre di Agitu, ma la soluzione temporanea che è stata trovata mira proprio a tutelare gli animali. Stiamo elaborando un progetto capace di tener viva la memoria di Agitu e di farsi interprete del suo amore per gli animali e per il territorio”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato