Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Veneto, 2 turisti positivi nell'area delle Dolomiti. Oltre 6.300 tamponi in mezza giornata alle persone che arrivano da Grecia, Malta, Spagna e Croazia

Sono 118 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore in Veneto e non sono stati registrati decessi a causa del coronavirus. Il totale sale a 21.166 casi da inizio epidemia, mentre sono 1.573 le persone attualmente positive. Fermo a 2.096 il numero dei morti legati a Covid-19

Pubblicato il - 15 agosto 2020 - 20:38

BELLUNO. Sono 118 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore in Veneto e non sono stati registrati decessi a causa del coronavirus. Sono 122 i pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere, 5 devono ricorrere alle cure in terapia intensiva

 

Il totale sale a 21.166 casi da inizio epidemia, mentre sono 1.573 le persone attualmente positive. Fermo a 2.096 il numero dei morti legati a Covid-19.

 

Sono 2 le nuove positività registrate alla Ulss Dolomiti, entrambe riguardano due giovani turisti che si trovano in vacanza e residenti da fuori provincia. Il primo caso è stato individuato al pronto soccorso di Belluno con test rapido e poi confermata con le procedure standard. 

 

Il secondo caso è stato diagnosticato a seguito di tampone eseguito per un rientro dalla Francia, la persona presentava, infatti, una sintomatologia simil Covid. Sono stati attivati i protocolli per i relativi i controlli a conviventi e contatti.

 

A Feltre sono stati eseguiti 221 tamponi con metodo drive-in senza appuntamento e 88 tamponi a Belluno a seguito di prenotazione per quanto riguarda i controlli per il rientro dall'estero in ottemperanza alle disposizioni nazionali e regionali.

 

Sono invece 13 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore a Verona. Da inizio pandemia sono quindi 5.347 casi e 593 decessi. Circa 800 i tamponi effettuati alle persone che arrivano dall'estero: 170 all'aeroporto di Villafranca, 189 a Bussolengo, 103 a San Bonifacio, 86 a Legnago e 200 a Borgo Trento.

 

Sono stati effettuati quasi 6.300 tamponi in Veneto nella mattinata di oggi a persone provenienti da Croazia, Grecia, Spagna e Malta allestite nelle Ulss e negli scali aeroportuali. Operazioni che sono poi continuate senza sosta anche nel pomeriggio di oggi, sabato 15 agosto.


 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
21 April - 20:22
Secondo lo studio di Unitn le restrizioni riducono i contagi più dei vaccini. La ricercatrice: “Per non far ripartire il contagio sarà [...]
Cronaca
21 April - 19:25
Trovati 120 positivi, comunicato 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 142 guarigioni. Sono 1.255 i casi attivi [...]
Politica
21 April - 17:34
I sindacati chiedono prima un cambio di passo su trasporti, utilizzo delle mascherine Ffp2 e vaccinazioni agli insegnanti: “E’ ovvio che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato