Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Veneto situazione pesante negli ospedali. Zaia: ''Abbiamo bisogno di personale medico. Si può arrivare a 2000 ricoveri in 10 giorni''

Il governatore del Veneto ha spiegato che servirà anche recuperare posti letto in diversi reparti e spiega: "Verso metà novembre il trend ci dice che potremmo avere 250/300 terapie intensive"

Pubblicato il - 06 November 2020 - 16:33

VENEZIA. I contagi e i ricoveri non si fermano e il Veneto va verso la cosiddetta “Fase 4”. Lo confermano le parole che quest'oggi sono state pronunciate dal governatore Luca Zaia durante la conferenza stampa nella quale ha affermato che “Siamo con un piede nella fase 4, è il momento di massima turbolenza. Verso metà novembre il trend ci dice che potremmo avere 250/300 terapie intensive”.

 

Durante la conferenza Zaia ha deciso di tenere sempre la mascherina per dare un segno di vicinanza agli alunni costretti a indossarla in classe.

 

Con il passare dei giorni la pressione sugli ospedali è sempre maggiore. In Veneto ci sono stati 2302 nuovi positivi della notte che diventano 3.297 dalle ore 8 di ieri mattina. Sono 1301 le persone ricoverate con un incremento di 27 rispetto a ieri e sono  174 le terapie intensive, quattro in più nelle ultime 24 ore.

 

 

Maggiori contagi e maggiore pressione sugli ospedali. Ed è proprio sulle strutture ospedaliere che il governatore si è soffermato spiegando che servirà recuperare nuovi posti letto dall'attività sanitaria ordinaria, da altri reparti come Medicina che dovranno cedere letti. “Entro i prossimi 10 giorni si può arrivare a 1.800-2000 ricoveri negli ospedali veneti nella peggiore delle ipotesi” ha spiega Luca Zaia. Lo sguardo, ovviamente, è rivolto anche alla sanità privata per garantire alcune prestazioni.

 

Non solo spazi ma anche personale sanitario. “Ci servono anestesisti e pneumologi. La situazione è pesante per la mancanza di personale. Non ce ne sono proprio, non ci siamo dimenticati di assumerli” chiarisce Zaia .

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 January - 05:01

Nell'arco di due settimane si dovrebbe completare la seconda fase di somministrazione nelle Rsa Trentine. Nei prossimi giorni è stato chiesto un tavolo con la Provincia per ridiscutere assieme i protocolli di sicurezza e consentire una riapertura graduale delle strutture consentendo anche un ritorno degli abbracci

25 January - 15:21

A causa di un cedimento del terreno imprevisto è stata avviata un'opera di consolidamento allo scopo di scongiurare eventuali danni alla struttura. Sono stati intrapresi molti lavori, che comprendono, oltre a quelli strutturali, anche il rinnovo della terrazza e del parapetto

26 January - 07:54

Ieri a parlare è stato lo zio del giovane indagato per l’omicidio dei genitori e l’occultamento dei cadaveri dichiarando che secondo lui "Sicuramente non è stato un allontanamento volontario o un incidente" e sulla possibilità che i due corpi siano nel fiume ha dichiarato che potrebbe essere anche un depistaggio 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato