Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, sale l'allerta in Alto Adige. In 24 ore altri 92 contagi e oltre 2400 in isolamento

Sono 1.880 i tamponi analizzati e al momento due  persone si trovano in terapia intensiva e 2.461 quelle che si trovano in isolamento domiciliare

Pubblicato il - 10 October 2020 - 10:54

BOLZANO. Non si fermano i contagi in Alto Adige, dopo gli 85 casi che erano stati registrati ieri, nelle ultime 24 ore l'azienda sanitaria ha informato che sono stati analizzati 1.880 tamponi e ci sono stati altri 92 casi positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 4,89%.  

 

Una impennata di infetti che preoccupa non poco le autorità sanitarie. Ieri il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha fatto un appello a responsabilità e prudenza individuali, firmando un'ordinanza che prende atto, tra l’altro, del decreto-legge 7 ottobre 2020, con il quale sono state introdotte ulteriori prescrizioni relativamente all’obbligo di indossare protezioni delle vie respiratorie, ordina la conferma di tutte le misure di sicurezza vigenti, sia generali che specifiche, volte a contenere e prevenire la diffusione del virus e stabilisce l’obbligo di avere sempre con sé un dispositivo di protezione delle vie respiratorie.

 

Sono due al momento le persone che si trovano in terapia intensiva e 2.461 quelle che si trovano in isolamento domiciliare, con un aumento di oltre 100 soggetti rispetto ai numeri di ieri.  Sempre ieri, l'azienda sanitaria aveva anche informato di quattro nuovi casi accertati nelle scuole italiane, sei negli istituti in lingua tedesca della provincia (Qui l'articolo).

 

I numeri in breve:

Tamponi effettuati ieri (9 ottobre): 1.880

Nuovi casi positivi: 92

Numero delle persone testate positive al coronavirus: 3.980

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 191.245 

Numero delle persone sottoposte al test: 99.125 (+949)

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 35

Pazienti Covid-19 in isolamento nella struttura di Colle Isarco: 31

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 2

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 292 (+0)

Persone in isolamento domiciliare: 2.461 (delle quali 30 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 20.794 (delle quali 1.484 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 23.255

Persone guarite: 2.815 (+16). A queste si aggiungono 922 (+ 3) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.737 (+19)

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 dicembre - 20:22
A seguito delle dimissioni del comandante dei vigili del fuoco di Imer nelle scorse ore a rimettere il proprio incarico sono stati anche il [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:55
Trovati 188 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 138 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 843.595 le dosi [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:26
Oggi all'Adige il numero uno di Patrimonio del Trentino ha spiegato che ''l'abbiamo provata per un mese (..) ma abbiamo chiesto di cambiarla'' [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato