Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, tornano a salire i contagiati in Veneto: sono 260 nelle ultime ore. E i decessi aumentano a 959

Rilevante aumento dei casi in Veneto, con 260 persone risultate positive ai tamponi rispetto all'ultimo bollettino emesso in mattinata. Aumentano anche i decessi, 19, portando la quota a 959. Tanti i contagi nella provincia di Treviso, mentre in tutta la regione i casi attualmente positivi sono 10879

Pubblicato il - 15 aprile 2020 - 18:47

VERONA. Sono numerosi i contagi avvenuti nelle ultime ore in Veneto. Rispetto al bollettino mattiniero delle 8, i casi positivi sono aumentati di 260 unità, raggiungendo la somma di 14884. Di questi gli attualmente positivi sono 10879, 3046 i guariti mentre i decessi salgono a 959. 19 sono dunque le nuove vittime.

 

Gli incrementi più rilevanti si sono registrati nella provincia di Treviso, dove i casi sono aumentati di 100 unità raggiungendo la quota complessiva di 1537 attualmente positivi. Inferiori i numeri a Padova (+57), Verona (+35) e Belluno (+28).

 

La provincia di Verona continua in ogni caso a rappresentare il territorio più colpito, con 3064 casi, seguita da quella di Padova con 2363.

 

Le persone attualmente sottoposte a misure di isolamento o quarantena sono invece 16958.

 

 

Lieve aumento dei pazienti ricoverati nei reparti non invasivi degli ospedali regionali (+1), mentre diminuiscono quelli ricoverati in terapia intensiva (-5). I numeri si attestano così rispettivamente a 1403 e a 214.

 

 

Nel primo pomeriggio, intanto, dopo le polemiche di ieri sul possibile ritiro delle misure di allentamento del lockdown, il governatore Luca Zaia ha manifestato l'intenzione di voler mantenere in vigore il nuovo regime più soft.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 ott 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 15:11
Nei magazzini dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari sono arrivate 118mila dosi del vaccino bivalente anti-Covid: al Cup-online è già [...]
Cronaca
06 ottobre - 15:31
Nella giornata di ieri non è stato fortunatamente registrato nessun nuovo decesso ma la curva pandemica continua ad alzarsi in Trentino, dove [...]
Cronaca
06 ottobre - 15:23
A perdere la vita Jarek Wojciech Macedoński, esperto subacqueo polacco che si trovava sul lago di Garda per effettuare delle immersioni
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato