Contenuto sponsorizzato

Emergenza coronavirus, proroga per patenti e carte d'identità in scadenza

Il Governo ha previsto uno slittamento per l’emergenza nazionale generata dal coronavirus che ha provocato il blocco anche delle pratiche. Patenti e carte d'identità in scadenza saranno valide fino al 31 agosto 

Pubblicato il - 20 marzo 2020 - 09:50

TRENTO. L'emergenza coronavirus che si sta vivendo, la chiusura degli uffici e l'impossibilità di svolgere le pratiche quotidiane, ha portato il governo a intervenire con una serie di proroghe che riguardano alcuni documenti

 

CARTA D'IDENTITA'

Le carte di identità, digitali o cartacee, scadute o in scadenza dopo la data di entrata in vigore del dl 18/2020 sono prorogate al 31 agosto 2020. Per quanto riguarda l'espatrio resta la data indicata nel documento.

 

Lo prevede l’articolo 104 del decreto con le misure contro l’emergenza coronavirus. (QUI E' POSSIBILE SCARICARE IL DECRETO)

 

(Proroga della validità dei documenti di riconoscimento)
1. La validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all’articolo 1, comma 1,lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto è prorogata al 31 agosto 2020. La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

 

PATENTE DI GUIDA

Sono prorogate al 31 agosto le patenti scadute o in scadenza successivamente alla data di approvazione del decreto legge 18 del 17 marzo 2020 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020). La proroga è contenuta nell’articolo 104 del dl 18/2020). 

 

Si ricorda inoltre che l’attività della Commissione medica locale per le patenti di guida di Trento e Rovereto è sospesa fino al 29 marzo. I permessi provvisori di guida già rilasciati sono prorogati fino al 31 agosto 2020 da una circolare del ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Chi non ha ancora il permesso provvisorio deve invece rivolgersi alla Motorizzazione civile di Trento, inviando una mail a motorizzazione.civile@pec.provincia.tn.it o chiamando il numero 0461 492002. Per comunicazioni urgenti è possibile inviare una mail a medicinalegale.commissionepatenti@apss.tn.it lasciando il proprio recapito telefonico. 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 20:06

Il Partito democratico: "Quello che ci dispiace è che in un momento così delicato come quello che stiamo attraversando Fugatti agisca in modo propagandistico invece che responsabile". I sindacati: "L'aspetto più grave è che saranno le imprese e i lavoratori a pagare le conseguenze di questa situazione di totale indeterminatezza"

28 ottobre - 20:47

La serrata francese scatta da giovedì 29 ottobre al 1 dicembre. Solo oggi sono stati registrati 36.437 nuovi casi e 244 decessi. Forte crescita dei contagi anche in Germania, un mese di "lockdown soft"

28 ottobre - 18:46

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 191 positivi a fronte dell'analisi di 2.761 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,9%. Tra i nuovi contagiati, 128 persone presentano sintomi, circa il 67% dei positivi totali. Sono 116 le classi in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato