Contenuto sponsorizzato

In Alto Adige altri 6 contagi e 3 decessi. Dall'inizio dell'epidemia in Provincia di Bolzano 2.558 positivi (il doppio in Trentino: 5009)

La curva del contagio in Provincia di Bolzano si conferma stabile dal 21 aprile sotto il 2%. Purtroppo dopo due giorni consecutivi senza vittime oggi si contano 3 decessi

Pubblicato il - 08 maggio 2020 - 16:04

BOLZANO. Oltre 800 tamponi (817), 6 persone positive segnalate e tre decessi. Sono questi i numeri del contagio in Alto Adige delle ultime 24 ore. Il rapporto contagi/tamponi resta, quindi sotto l'1% (0,73%) mantenendosi stabile da quasi tre settimane (dal 21 aprile) sotto il 2%. Una curva molto rassicurante che ha imboccato la decisiva curva ad U rovesciata, nei grafici, che mostra il crollo del contagio e spiega anche come i numeri dei tamponi, ormai, da settimane, siano assestati su questi numeri.

 

 

 

 

Insomma mentre la Provincia di Trento si vanta di fare, adesso (nella fase, speriamo tutti, conclusiva dell'epidemia), molti tamponi e ancora trova diversi positivi (per un rapporto che anche ieri superava il 3%), l'Alto Adige si avvia al contagio zero ed è per questo che sta cercando di anticipare riaperture e libertà.  

 

 

In totale il numero delle persone positive al test del Coronavirus si attesta a 2.558 praticamente la metà dei 5009 trovati in Trentino. A livello provinciale l’Azienda sanitaria ha effettuato sinora complessivamente 47.908  tamponi su 21.572 persone. Nei normali reparti dei sette ospedali dell’Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 105 pazienti affetti da Covid-19. Altre 38 persone assistite dall’Azienda sanitaria sono casi sospetti. Sono 7 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva. Attualmente vi sono 2 pazienti altoatesini ricoverati in reparti di terapia intensiva in cliniche in Austria.

 

Il numero dei decessi legati a Covid-19 negli ospedali è di 172  persone. Il numero dei decessi nelle case di riposo è di 117 persone. Sono quindi complessivamente 289 le persone decedute in Alto Adige a causa del Covid-19 (anche in questo caso circa la metà di quanto avvenuto in Trentino dove i decessi a ieri erano 439).

 

Sono 1.767 le persone guarite dal Covid-19 (+52 rispetto a ieri). A queste si aggiungono 638 persone  (+11 rispetto a ieri)   che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 2.405 (+ 63 rispetto al giorno precedente). Finora sono risultati positivi al test del Coronavirus 234 operatori dell’Azienda sanitaria, 192 di questi sono guariti. A questi si aggiungono 12 medici di medicina generale (tutti guariti) e 2 pediatri di libera scelta (entrambi guariti).

 

Le tabelle relative ai casi positivi, alle persone in quarantena ed ai decessi saranno allegate appena verranno fornite dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri (7 maggio): 817

nuovi tamponi positivi: 6

numero complessivo dei tamponi effettuati: 47.908

numero delle persone sottoposte al test: 21.572

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.558

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco:  105

numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 7

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva in Austria: 2

casi sospetti: 38

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria:  172

decessi nelle case di riposo:  117

decessi complessivi (incluse le case di riposo):   289

persone in isolamento domiciliare: 1.141

persone che hanno concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare: 9.012

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  10.153

persone guarite:1.767 (+ 52 rispetto al giorno prima). A queste si aggiungono 638 (+11 rispetto al giorno prima)  persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 2.405  (+ 63 )

collaboratori dell’Azienda sanitaria positivi al test: 234 (192 guariti)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

26 ottobre - 17:59

Sono stati analizzati 983 tamponi, 113 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 11,5%. A fronte di un leggero aumento rispetto a ieri dei 104 casi in valore assoluto (5,7%), il dato percentuale è praticamente raddoppiato. Sono 10 le persone in più in ospedale per Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato