Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Alto Adige fatti 1.282 tamponi e i positivi sono 28 (il 2% uno dei dati più bassi di sempre). Altri 4 decessi

La curva del contagio si sta abbassando moltissimo in provincia di Bolzano mantenendosi sempre su valori dimezzati rispetto al vicino Trentino (che pure ieri aveva toccato il minimo nel rapporto tamponi/contagi). Ecco i dati per l'Alto Adige

Pubblicato il - 17 aprile 2020 - 12:16

BOLZANO. Continua a scendere la curva del contagio in Alto Adige che al momento sembra essere il territorio del Nord Italia dove la situazione sta nettamente migliorando: sono stati eseguiti, infatti, nelle ultime 24 ore 1.282 tamponi e solo 28 sono stati i positivi rinvenuti (il 2%, quindi ancora una volta la metà delle rilevazioni nel vicino Trentino che ieri è riuscito ad avere il miglior rapporto tamponi/positivi di sempre attestandosi sul 5%). Le persone che, dall'inizio, sono state contagiate in Alto Adige sono 2.296 (contro i 3.955 del Trentino) e i decessi complessivi si attestano a 232 (in provincia di Trento sono stati 322) con altri 4 decessi avvenuti tra ieri e oggi.  

 

Nei normali reparti dei sette ospedali dell’Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati  complessivamente 226 pazienti affetti da Covid-19. Altre 62  persone assistite dall’Azienda sanitaria sono casi sospetti. E’ pari a 25 il numero delle persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva. Ad oggi vi sono inoltre 7 pazienti ricoverati in reparti di terapia intensiva in cliniche in Austria e in Germania.

 

Il numero dei decessi legati a Covid-19 negli ospedali è di 143 persone. Il numero dei decessi nelle case di riposo sino a questa mattina è di 89 persone. Sono quindi complessivamente 232 le persone decedute in Alto Adige a causa del Covid-19.

 

Sono 2.997 persone attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare5.699 sono le persone che hanno già concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare. Finora sono 8.696 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 

Gli operatori dell’Azienda sanitaria positivi al test del Coronavirus sono 222. A questi si aggiungono 12 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta

 

Sono 480 le persone guarite dal Covid-19. A queste si aggiungono   198  persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 678 (+46 rispetto al giorno precedente).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 06:01

I numeri sembrano bocciare l'operazione ragionieristica dell'assessore nel criterio selezionato per licenziare il ddl commercio, quello delle chiusure domenicali e festive di supermercati e negozi. L'unica a salvarsi sarebbe Venezia ma solo perché ha pochi residenti. Nemmeno le grandi capitali europee come Londra e Berlino rientrerebbero nella lista di Failoni

05 luglio - 08:17

Uno dei due ha tentato la fuga ma un poliziotto, grazie anche ad un cittadino, è riuscito a bloccarlo 

04 luglio - 19:17

Al largo dell'isola di Lesbo è iniziata la costruzione della barriera galleggiante lunga 2,7 chilometri, tanto voluta dal governo greco, che così spera di arrestare il flusso di migranti via mare provenienti dalle coste della Turchia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato