Contenuto sponsorizzato

Sono 125 i casi di Coronavirus in Alto Adige. La seconda vittima, un 88enne, aveva patologie pregresse

Sono saliti a 125 i casi di Coronavirus nella Provincia di Bolzano, 22 in più di ieri. Stamane era stato annunciato il secondo decesso, con cui le vittime in regione sono diventate 3

Pubblicato il - 13 marzo 2020 - 12:45

BOLZANO. Nel quotidiano aggiornamento della situazione Covid-19 in provincia, l'Azienda sanitaria altoatesina ha comunicato il suo bollettino: 2 decessi, 125 persone positive di cui 70 ricoverati ma stabili e 3 pazienti in terapia intensiva.

 

In mattinata è arrivato l'annuncio del secondo decesso, un uomo 88enne con patologie pregresse e ricoverato già da domenica scorsa nel reparto di Malattie infettive. Nel mentre l'attività di controllo prosegue a pieno ritmo, con 22 casi in più rispetto alla giornata di ieri, giovedì 12 marzo. “Anche se meno del giorno precedente – ha scritto nella sua nota la Provincia – siamo ancora lontani dal poter parlare di un'inversione di tendenza. Il numero di persone che in Alto Adige risultano positive è pertanto salito a 125”.

 

Fino ad ora i test compiuti sono stati circa 600. All'ospedale San Maurizio di Bolzano le 21 persone risultate positive si trovano al reparto di Malattie infettive, mentre una continua ad essere tenuta in Medicina. 7 sono invece i casi confermati all'ospedale di Silandro, 9 a quello di Vipiteno. Dalla giornata di ieri, inoltre, anche quello di San Candido ospita in cura 5 pazienti affetti da Covid-19.

 

Presso l'ospedale di Merano sono 6 i casi confermati, 2 quelli sospetti attualmente in Terapia intensiva.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 ottobre - 20:14

Ci sono 118 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 8 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 173 positivi a fronte dell'analisi di 3.132 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

29 ottobre - 19:15

Continuano a salire i contagi e i ricoveri tra le persone che hanno oltre i 70 anni. L'allarme arriva dai dati e dalle analisi fatte dall'azienda sanitaria trentina che mostrano un picco di contagi proprio nei prossimi giorni. Ferro: "Dei 686 morti avuti ne abbiamo più di 600 che sono collegati ad età superiori a 70 anni"

29 ottobre - 18:14

Sono stati analizzati 3.132 tamponi, 173 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi si attesta al 5,5%. In totale ci sono 118 pazienti in ospedale. Tra i nuovi positivi, 59 hanno più di 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato