Contenuto sponsorizzato

Un altro morto per coronavirus in Trentino Alto Adige. Salgono a 5 i deceduti

E' di questa sera la notizia di una persona morta in Alto Adige trovata positiva al coronavirus. Deceduto anche don Luigi Trottner di 86 anni di Vigo di Fassa

Pubblicato il - 13 marzo 2020 - 20:42

BOLZANO. Salgono a cinque i decessi da coronavirus in Trentino Alto Adige. Questa sera, infatti, è arrivata la notizia di un terzo morto in provincia di Bolzano.

 

Si tratta di un uomo di 86 anni che si trovava ricoverato all'ospedale di San Candido. L'uomo, che soffriva già di altre patologie, è stato trovato positivo al tampone.

 

Sono quindi tre le persone morte in Alto Adige mentre sono due i deceduti per coronavirus in Trentino dove oggi si è appreso della morte di don Luigi Trottner, 86enne di Vigo di Fassa e parroco a Campitello. Il sacerdote aveva celebrato l'ultima messa il 3 marzo e successivamente aveva accusato i primi sintomi del contagio. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 20:06

Il Partito democratico: "Quello che ci dispiace è che in un momento così delicato come quello che stiamo attraversando Fugatti agisca in modo propagandistico invece che responsabile". I sindacati: "L'aspetto più grave è che saranno le imprese e i lavoratori a pagare le conseguenze di questa situazione di totale indeterminatezza"

28 ottobre - 20:47

La serrata francese scatta da giovedì 29 ottobre al 1 dicembre. Solo oggi sono stati registrati 36.437 nuovi casi e 244 decessi. Forte crescita dei contagi anche in Germania, un mese di "lockdown soft"

28 ottobre - 18:46

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 191 positivi a fronte dell'analisi di 2.761 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,9%. Tra i nuovi contagiati, 128 persone presentano sintomi, circa il 67% dei positivi totali. Sono 116 le classi in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato