Contenuto sponsorizzato

Virus cinese, ci sono due casi sospetti a Bolzano. Sono scattate le misure precauzionali

La analisi che sono state effettuate ai due pazienti sono stati inviate immediatamente all'istituto Spallanzani di Roma. C'è un terzo caso sospetto

Pubblicato il - 29 gennaio 2020 - 16:42

BOLZANO. L'Azienda sanitaria dell'Alto Adige ha comunicato che ci sono due casi sospetti di infezione da coronavirus che sono stati trasferiti in ospedale. I due soggetti, secondo le prime informazioni fornite, sono appena rientrati dalla Cina.

 

Avrebbero febbre e sintomi influenzali e si trovano al reparto Malattie Infettive dell'Ospedale provinciale di Bolzano. È già stata effettuata un'anamnesi dettagliata e i rilievi sono stati immediatamente inviati per le analisi realizzate all'Istituto Spallanzani di Roma.

 

Sulla base delle informazioni disponibili, per il momento si tratta di due casi sospetti che hanno fatto scattare le misure precauzionali prescritte dal protocollo.

 

I primi test effettuati in parallelo dall’Azienda sanitaria dell'Alto Adige hanno evidenziato un'infezione influenzale (Influenza A), che riduce la probabilità di una possibile ulteriore infezione da coronavirus.

 

Allo stato attuale si sta effettuando l’anamnesi su un terzo possibile caso sospetto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 09:39

Attorno alle 9 una densa colonna di fumo si è alzata da una casa. Le fiamme hanno avvolto il tetto di un'abitazione a Verla di Giovo, in Val di Cembra. Sul luogo diversi corpi dei vigili del fuoco per domare l'incendio

20 ottobre - 10:48

Danilo Fontana, classe 1946, si è spento dopo una lunga malattia, lascia moglie e tre figli. Il ricordo dell’Us Lavis: “Tutto il direttivo, i tesserati e il popolo rossoblù si stringono alla famiglia Fontana per la perdita del caro Danilo”

20 ottobre - 10:31

L’incidente è avvenuto alle 8e30, quando un giovane a bordo di una moto si è scontrato con un mezzo di Trentino trasporti. L’impatto è stato molto violento e il ragazzo è stato sbalzato sull’asfalto. Elitrasportato in codice rosso si trova ricoverato all’ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato