Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, prove di matrimonio con tanto di coro e scoppia il focolaio. Ora il paese rischia il lockdown

E' successo ad Altissimo in Val Chiampo, il sindaco: "La causa di tutto ciò è stata la leggerezza con la quale gruppi di amici e parenti hanno vissuto in aggregazione momenti di intrattenimento che sanno essere in questi mesi vietati"

Pubblicato il - 30 April 2021 - 08:56

ALTISSIMO. Prove generali di matrimonio con tanto di coro e ora il comune rischia il lockdown. Succede ad Altissimo un piccolo paese della Val Chiampo in provincia di Vicenza che vede ora una ventina di persone positive e almeno altrettante in quarantena.

 

La vicenda sta facendo molto parlare anche perché alla fine, ovviamente, il matrimonio non si è tenuto e per la seconda volta gli sposi sono stati costretti a rimandarlo. A puntare il dito sulle prove per la cerimonia sarebbero gli stessi abitanti del paese.

 

I numeri pesanti sono confermati anche dal sindaco Omar Loris Trevisan con un video sui social nel quale parla della situazione. “Speravo di non dover più fare comunicazioni sul Covid, ma ora rischiamo il lockdown. La causa di tutto ciò è stata la leggerezza con la quale gruppi di amici e parenti hanno vissuto in aggregazione momenti di intrattenimento che sanno essere in questi mesi vietati”. Nessun riferimento alla mancata celebrazione del matrimonio che rimane però il primo iniziato per tutti. Il sindaco parla di un focolaio che è in espansione

 

La situazione ha portato anche alla sospensione della Prima Confessione per i ragazzi di quarta elementare. “Vista la situazione di emergenza è stata sospesa la celebrazione della 'Festa del Perdono' dei ragazzi di quarta elementare. Sarà posticipata ad una prossima data futura che verrà comunicata ai genitori. Preghiamo per le persone che sono risultate positive al Covid e per tutte persone che si ritrovano essere in quarantena” viene comunicati dall'Unità Pastorale dell'Alta Val Chiampo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Cultura
16 settembre - 20:50
Durante il periodo estivo il presidente del Centro di cultura fotografica di Trento, Adriano Frisanco, insieme alla sua équipe, ha raccolto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato