Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, vaccinati i campioni dello sport Dorothea Wierer, Stefano Gross e Manfred Moelgg. L'Apss: ''Momento di condivisione di valori e obiettivi''

Rientrano nei gruppi sportivi delle Fiamme gialle e quindi nella categoria delle forze dell'ordine, la cui campagna è stata ripresa anche in Trentino. Ma qualcuno già storce la bocca per l'iniziativa fatta in pompa magna visto che sono ancora tanti i cittadini in attesa di poter aderire alla campagna vaccinale, anche nelle fasce più anziane, non sono nemmeno atleti attesi alle prossime Olimpiadi estive e ci sono interi comparti da ''prima linea'' come quello dei vigili del fuoco volontari solo in questi giorni mobilitati per le prime somministrazioni

Di Luca Andreazza - 03 May 2021 - 18:23

CAVALESE. "Lo sport unico e straordinario momento di condivisione: di valori, momenti topici e obiettivi". Questo il commento dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari nella giornata della somministrazione del vaccino contro Covid agli atleti delle Fiamme gialle. A guidare il gruppo degli atleti della Guardia di finanza, la campionessa del biathlon Dorothea Wierer e i campioni dello sci Stefano Gross e Manfred Moelgg.

"Come tante altre realtà - dice l'Apss - anche il mondo dello sport sta soffrendo le rigide misure di prevenzione del contagio e si trova alla ricerca di una normalità che necessariamente passa dalla vaccinazione". 

A oggi sono 186.898 le dosi somministrate in Trentino di cui 42.444 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 55.845 dosi, mentre alla fascia 70-79 anni 42.574  dosi e 36.044 dosi tra i 60-69 anni (Qui articolo).

Recentemente è stato disposto il via libera alla campagna per gli over 55, mentre nel fine settimana è stato dato il semaforo verde agli invalidi civili al 100% (con o senza indennità di accompagnamento) e i loro conviventi e caregiver. E' prevista la ripresa della campagna per le forze dell'ordine, una platea di 10 mila persone se si considerano anche le unità dei vigili del fuoco volontari sparse sul territorio provinciale (Qui articolo). 

 

"Oggi - aggiunge l'Azienda provinciale per i servizi sanitari - lo strumento più potente che abbiamo per combattere il virus è il vaccino. A testimonianza di quanto sia fondamentale per un ritorno alla vita, alcuni atleti di punta delle Fiamme gialle hanno voluto condividere il momento della loro vaccinazione, alla presenza anche dei rappresentanti delle istituzioni locali e regionali".

 

Nella mattinata di oggi, lunedì 3 maggio, gli atleti degli sport invernali del gruppo sportivo delle Fiamme gialle si sono recati al centro vaccinale di Cavalese per ricevere la dose come appartenenti alla categoria delle forze dell'ordine. Gli sportivi del calibro di Dorothea Wierer, Stefano Gross e Manfred Moelgg hanno ricevuto la somministrazione del vaccino contro Covid-19.

 

Tutto legittimo in quanto questi atleti di primissimo piano rientrano tra le forze dell'ordine e in questi giorni si prevede di procedere sugli sportivi che voleranno a Tokyo e quelli in orbita nazionale per gli Europei di calcio. Certo l'iniziativa fatta in pompa magna non potrà non far storcere la bocca a qualcuno visto che sono tanti i cittadini in attesa di poter aderire alla campagna vaccinale, anche nelle fasce più anziane, ma intanto si procede su dei 30enni che non sono attesi alle prossime Olimpiadi estive, visto che fanno sport invernali, e con interi comparti da ''prima linea'' come quello dei vigili del fuoco volontari solo in questi giorni mobilitati per le prime somministrazioni. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
16 maggio - 12:08
I sub del Wwf hanno recuperato una rete abbandonata nel lago di Garda: all’interno, spiegano, una massa di nylon aggrovigliato contenente circa [...]
Cronaca
16 maggio - 11:16
Il sindaco di Tenno interviene su Facebook per chiedere ai cittadini di non abbassare la guardia: "Non vorrei che facessimo un passo avanti [...]
Cronaca
16 maggio - 12:49
Nel drammatico incidente ha perso la vita un uomo classe 1984, troppo gravi le ferite riportate. Le altre due persone che si trovavano a bordo sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato