Contenuto sponsorizzato

Nel vicentino due femminicidi in pochi giorni: un orrore senza fine. Bandiere a mezz'asta, il sindaco: ''Facciamo squadra per mettere all'angolo i violenti''

La scorsa settimana Rita Amenze è stata uccisa all'uscita dal lavoro, ieri un uomo ha sparato al volto di  Alessandra Zorzin. Il sindaco e presidente della Provincia Francesco Rucco  ha invitato tutti gli amministratori del territorio a fare squadra con la comunità per mettere all'angolo i violenti

Di GF - 16 settembre 2021 - 13:04

VICENZA. In segno di lutto per i femminicidi di Noventa Vicentina e Montecchio Maggiore il Comune di Vicenza oggi espone le bandiere a mezz’asta.

 

“Insieme alla ferma condanna contro ogni forma di violenza, questo segno rappresenta il nostro impegno a promuovere concretamente la cultura del rispetto”, dichiara il sindaco e presidente della Provincia Francesco Rucco che ha invitato tutti gli amministratori del territorio a fare squadra con la comunità per mettere all'angolo i violenti.

 

L'ultimo, in ordine di tempo, terribile femminicidio è avvenuto ieri a Montecchio Maggiore dove è stata uccisa una giovane donna di appena 21 anni, Alessandra Zorzin, madre di una bimba di 2 anni. (QUI L'ARTICOLO)

 

La scorsa settimana a perdere la vita Rita Amenze. La donna è stata uccisa dal compagno a Noventa vicentina sul parcheggio della fabbrica in cui lavorava. (QUI L'ARTICOLO)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 ottobre - 20:21
E' la seconda tragedia di oggi sulle montagne trentine. L'incidente è avvenuto in val Daone. La 26enne stava praticando bouldering con alcuni [...]
Cronaca
24 ottobre - 01:01
Trovati 45 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 35 guarigioni. Sono 6 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
23 ottobre - 21:14
L'allerta è scattata a Rovereto. Nonostante la brusca frenata e le manovre per evitare la collisione, l'impatto è stato inevitabile. Una 14enne [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato