Contenuto sponsorizzato

Ultima data di "Chef a teatro", lo showcooking che porta sul palco ragazzi disabili e chef stellati

Sta per concludersi il percorso di "Chef a teatro", lo spettacolo promosso da Fondazione Aida e Associazione Atti che si inserisce all'interno del progetto Diversamente a teatro. Si tratta di un programma di inclusione sociale e lavorativa che ha offerto un’occasione di formazione e di inserimento lavorativo nel settore teatrale a un gruppo di persone con disabilità senza distinzione contrattuale o di livello economico rispetto agli altri lavoratori.

Pubblicato il - 23 gennaio 2020 - 12:07

TESERO. E' in programma per venerdì 31 gennaio l'ultimo showcooking della stagione di Chef a teatro, evento promosso da Fondazione Aida e Associazione Atti. Il piatto forte delle serate? L'inclusione. Insomma, l'evento porta in tavola una cucina dei diritti se è vero che con Chef a teatro lavorano – e sono protagonisti – un gruppo di ragazzi diversamente abili (QUI ARTICOLO).

 


Atti., Associazione Teatrale Trentina Interculturale, nasce nel 2012 in Valle dei Laghi con il principale obiettivo della promozione e diffusione dello spettacolo dal vivo. Grazie a un finanziamento della Fondazione Umana Mente di Milano, Atti dà vita ad un progetto che unisce teatro e solidarietà: nasce, infatti,  nel 2013 Diversamente a Teatro, un progetto di inclusione sociale e lavorativa. Il programma ha offerto un’occasione di formazione e di inserimento lavorativo nel settore teatrale a un gruppo di persone con disabilità senza distinzione contrattuale o di livello economico rispetto agli altri lavoratori.

 

I ragazzi del progetto Diversamente a teatro non vedono l'ora di mettersi in gioco, per l'ultima volta (almeno per quest'anno). Lo slogan?  Unire in una serata  l’eccellenza della cucina trentina con la cultura teatrale offrendo a tutti gli ospiti un’esperienza unica di gusto, teatro e solidarietà.

 

 

Il menù della serata è stato appositamente pensato dal duo Elisabetta DellantonioGianluca Arzani dei ristoranti Miola Predazzo e Terrazza Lagorai, Colombina e Arlecchino intratterranno gli ospiti ai modi della commedia dell’arte e tutto si svolgerà sul palco di un teatro. In più è l’ultima occasione perché lo showcooking del 31 gennaio a Tesero chiude Chef a teatro, almeno per quest’anno.

 

Quello del 31 gennaio, quindi, sarà l'ultima occasione per prendere parte alla rassegna che unisce cucina e solidarietà. Oltre ai ragazzi del progetto Diversamente a teatro direttamente coinvolti nell’organizzare, promuovere e realizzare gli showcooking, assieme agli chef e maestranze varie, sono stati ingaggiati anche gli studenti dell’Enaip Trentino di Tesero, che con la loro professionalità garantiranno la buona riuscita della cena.

 

 

Per partecipare allo spettacolo è necessario prenotare chiamando il numero 348/2875130 o inviando un messaggio alla mail info@assiociazioneatti.it. Le prevendite sono disponibili anche sul sito Primi alla prima (QUI SITO).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 febbraio - 05:01

Negli scorsi giorni un incontro a Mestre dove un importante esponente austriaco dell'Fpo ha riproposto l'opera che collegherebbe la Laguna alle Dolomiti, all'Austria e alla Germania: 280 chilometri che piacciono a tanti anche in Veneto 

18 febbraio - 07:55

La Corte dei Conti ha citato a giudizio la dirigente comunale Clara Campestrini. Sui finanziamenti assegnati dal Comune di Trento all'Azienda per il turismo Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi ci sarebbe poca chiarezza 

17 febbraio - 19:45

I sindacati Cgil, Cisl e Uil intervengono dopo i primi dati che emergono a seguito dell'applicazione dei 10 anni di residenza quale criterio per accedere alle case Itea: -15% in termini di assegnazione e -20% nel sostegno degli affitti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato