Contenuto sponsorizzato

Giovani, natura, avventura; tutto questo alla Bitm

Presentata questa mattina la Borsa Internazionale del Turismo Montano a Palazzo Roccabruna che si svolgerà dal 16 al 18 settembre a Trento e per la prima volta a Rovereto. Stanchina: "Il turismo è settore fulcro dell'economia trentina"

Palazzo Roccabruna. Presentazione della Bitm in programma dal 16 al 18 settembre
Di Luca Andreazza - 13 settembre 2016 - 13:50

TRENTO. Presentata questa mattina la diciasettesima edizione della Bitm. La Borsa Internazionale del Turismo Montano a Palazzo Roccabruna si svolgerà dal 16 al 18 settembre a Trento e per la prima volta a Rovereto e prevede una serie di incontri e dibattiti frutto della convergenza del lavoro e dell'esperienza della categoria, degli enti pubblici e delle aziende per il turismo nell'ottica di delineare il futuro di un settore importante e dinamico per il Trentino. 

 

L'edizione 2016 dal titolo "Giovani, natura, avventura" (QUI il programma) intende affrontare fra convegni e workshop tematiche d'attualità grazie al contributo e alla partecipazione di studiosi, ricercatori universitari e rappresentanti delle categorie economiche locali e nazionali legate all'outdoor, ai giovani, alla mobilità e alla sostenibilità. Il turismo è tutela del paesaggio e dell'ambiente, intesi come luoghi, cultura e tradizioni, nella difficoltà di mantenere i valori e l'identità del Trentino nel mondo contemporaneo.

 

Un settore il comparto turistico trentino capace di registrare nel 2015 ben 30 milioni di presenze, generando il 15% del Pil dell'intera provincia, senza dimenticare l'occupazione e l'indotto circostante.

 

"La Bitm permette di ragionare su un punto focale del nostro territorio - spiega l'assessore Roberto Stanchina -. Il Trentino infatti vive di turismo, anzi di turismi visto la molteplicità della domanda e dell'offerta. Il turismo deve essere attrattivo per le famiglie e cercare di destagionalizzare la propria offerta. Il titolo è particolarmente azzeccato perchè il turismo è natura, quiete, avventura, ma anche agricoltura. Il turismo è un settore importante in continua evoluzione, ma il Comune di Trento è pronto e unisce cultura, tradizione, vacanza attiva e montagna grazie al binomio fra Trento e il Monte Bondone". 

 

Mentre per il presidente della Camera di commercio Giovanni Bort la Bitm rappresenta un momento di promozione e crescita in cui sono tante le categorie entusiaste di essere coinvolte in questo evento perchè alla crescita della cultura corrisponde un impulso all'economia, il dirigente della Provincia Giuseppe Bax sottolinea come: "Il turismo è una condivisione di esperienze e valori. La competizione è in continuo aumento, quindi non è più sufficiente promuovere il bello, il marketing è in continua evoluzione. Il turismo è condivisione di esperienze e valori e in questo senso il Trentino può essere un laboratorio interessante. Il turismo contemporaneo assottiglia il confine fra residente e turista, spesso entrambi fruiscono infatti dei medesimi servizi". 

 

Il workshop organizzato al Palazzo delle Albere permetterà a domanda e offerta di incontrarsi e trovare nuove sinergie: saranno 32 i tour operator per 9 paesi rappresentati pronte a inserire le proposte del Trentino nei loro cataloghi con particolare attenzione (circa il 50%) alla selezione di operatori che si occupano di camp giovanili per famiglie e gruppi che spaziano dall'educazione, all'ambiente, allo sport e alle tradizioni.

 

Anche il cibo diventa un valido strumento per attrarre e sviluppare il turismo, soprattutto nei territori di montagna, per questo anche gli esercizi pubblici proporranno nella tre giorni della Bitm un menù speciale. 

 

"La Borsa internazionale è un momento importante di confronto. In particolare il workshop è un'opportunità per fidelizzare, migliorare, innovare e adattarsi al settore" - chiudono la presentazione le Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Apt Pinè e Cembra per voce rispettivamente della direttrice Verones e del presidente De Carli.   

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 11:40
Sono 152 milioni, secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro, i bambini tra i 5 e i 17 anni vittime del lavoro minorile. In [...]
Cronaca
14 giugno - 11:39
L'indagine portata avanti dalla Guardia di Finanza di Vicenza ed ha visto protagonista un medico dell'ospedale di Asiago. Nei suoi confronti [...]
Politica
13 giugno - 21:18
Un valzer di proroghe e la maggior parte delle domande che arriva in appena 9 giorni, tanti dubbi sulla spesa da oltre 2 milioni di euro, avvallata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato