Contenuto sponsorizzato

In pantaloncini e scarpe da ginnastica a 4mila metri. La rabbia del soccorso alpino: "La montagna non è una spiaggia"

Il soccorso alpino nazionale: "Solo tramite una corretta e costante sensibilizzazione a 360°, partendo anche dai più piccoli, riusciremo a far diminuire le migliaia di incidenti che ogni anno avvengono sulle nostre montagne e quindi ad evitare tante tragedie",

Di Lucia Brunello - 30 luglio 2021 - 13:25

TRENTO. In pantaloncini corti, scarpe da ginnastica e felpa a 4mila metri di altitudine. Questo è ciò in cui si sono imbattuti diversi alpinisti intenti a salire o scendere la via normale del Breithorn, in Valle d'Aosta.

Un comportamento senza dubbio sbagliato e che denota una profonda mancanza di cultura della montagna, anche solo dell'abc. Subito, il soccorso alpino nazionale, ha colto l'occasione per lanciare un appello che deve valere dalle alpi agli appennini, ad ogni quota. "Capita - ma non dovrebbe capitare - che qualcuno affronti l'alta montagna come se andasse a fare una passeggiata in centro città con scarpe da ginnastica, pantaloncino corto e felpa", scrive il Cnsas in un post su facebook.

"La montagna è un luogo straordinario ma non è un parco cittadino o una spiaggia di sabbia. Rispettiamola. Il primo modo per rispettarla è quello di viverla con prudenza, ben attrezzati e consapevoli dei propri limiti senza aver paura di saper rinunciare".

 

"Sappiamo che appelli come questo raggiungono tante persone ma non tutti, quindi oltre che a condividere questo post sui social vi invitiamo a raccomandare sempre ad amici, conoscenti e parenti la stessa prudenza che raccomandiamo noi a voi. Solo tramite una corretta e costante sensibilizzazione a 360°, partendo anche dai più piccoli, riusciremo a far diminuire le migliaia di incidenti che ogni anno avvengono sulle nostre montagne e quindi ad evitare tante tragedie".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 settembre - 19:24
Il segretario della Uil trasporti ha scritto una lettera al presidente della Provincia per estendere la gratuità dei tamponi anche agli autisti [...]
Cronaca
24 settembre - 19:51
Per quanto riguarda i nuovi contagi di oggi sono 21 i casi positivi registrati oggi nel bollettino covid dell’Azienda provinciale per i [...]
Montagna
24 settembre - 18:32
Paolo Scarian ha confermato la presenza di un branco di lupi nella zona del Latemar, una famiglia composta da diversi esemplari che è stata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato