Contenuto sponsorizzato

Approvato il biotestamento, commento shock di Emilio Giuliana: ''Bonino, sii coerente e passa ad altra vita''

L'esponente dell'estrema destra contro l'esponente radicale dopo che il senato ha approvato la norma sul 'fine vita'. Fabio Valcanover: "Questo è un intelligentone che ha avuto anche cariche istituzionali"

Pubblicato il - 14 dicembre 2017 - 17:10

TRENTO. Al Senato hanno approvato oggi una legge di civiltà, il testamento biologico. Un dibattito alto, un tema etico che ha coinvolto le coscienze, ma alla fine la politica ha deciso e chi vorrà potrà affidare le proprie volontà sul 'fine vita' per una morte dignitosa.

 

Ma a proposito di civiltà e dignità, o meglio, a proposito del loro contrario, segnaliamo un post di Emilio Giuliana, ex consigliere comunale di Trento per Fiamma Tricolore e candidato per Forza Italia nelle scorse elezioni provinciali.

 

Poche parole: "Emma, adesso nessun ostacolo può fermarti, sii coerente passa ad altra vita". E l'immagine della leader radicale, malata di cancro, mentre al Senato segue commossa l'annuncio dell'approvazione della legge.

 

"C’è un intelligentone di Trento - commenta Fabio Valcanover, avvocato radicale trentino - uno che ha avuto una qualche carica istituzionale, che si di diletta con la morte, al punto da augurala ad altri. L’unico antidoto contro queste persone è farli parlare, pubblicamente, in contraddittorio".

 

"Cosa che però non avviene, purtroppo, mai o quasi mai. Li si lascia solo fare monologhi non permettendo che ci siano risposte – civili, queste si civili – al loro evidente tasso di tristezza interiore".

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 18:59

Le incertezze sembrano riguardare un po' tutto l'apparato organizzativo. Bruno Bizzaro: "Il nocciolo di tutto è naturalmente la sicurezza di operatori, pazienti e clienti. Non tutte le farmacie dispongono di locali separati che possono essere adibiti per questo scopo e che possono essere sanificati regolarmente"

24 ottobre - 19:44

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 162 positivi a fronte dell'analisi di 2.513 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 6,45%. Sono 71 le persone che presentano sintomi. Ci sono 63 pazienti in ospedale e 4 in terapia intensiva

24 ottobre - 19:17

In serata atteso l’intervento di Conte per annunciare le nuove misure restrittive: la bozza del Dpcm (ALL’INTERNO) prevede la sospensione delle attività per piscine, centri benessere e centri ricreativi. Per contrastare la diffusione del contagio alle superiori la didattica digitale integrata passa al 75% sul totale delle lezioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato