Contenuto sponsorizzato

Crollo al Pertini, Civico: "Situazione oggettivamente anomala e straordinaria, non lasciamo sola quella scuola"

Dopo il cedimento di un'ala dell'edificio durante i lavori di demolizione ha svolto un sopralluogo con Donata Borgonovo Re: E' necessario affiancare l'attuale dirigenza con un responsabile sicurezza che possa fare da punto di riferimento in questa difficile situazione"

Pubblicato il - 05 dicembre 2017 - 19:37

TRENTO. "Piena solidarietà alla comunità del Pertini", scrive Mattia Civico in un post su Facebook, ma oltre alla sua personale vicinanza a studenti e insegnanti della scuola professionale che oggi sono stati evacuati in seguito al cedimento di un'ala dell'edificio in corso di demolizione, segnala "una situazione oggettivamente anomala e straordinaria".

 

"Oggi pomeriggio - scrive il consigliere - insieme alla collega Donata Borgonovo Re sono passato all'istituto Pertini, scuola professionale Provinciale, dove stamattina una ala dell’edificio in via di demolizione ha ceduto, provocando grande spavento tra insegnanti e studenti".

  

"Una scuola accanto ad un cantiere rappresenta una situazione oggettivamente anomala e straordinaria che necessita dunque di strumenti e misure straordinarie. E' necessario - scrive - verificato il sussistere delle condizioni di sicurezza, affiancare l'attuale dirigenza con un responsabile sicurezza che possa fare da punto di riferimento in questa difficile situazione".

 

"Questo - afferma - per condividere le responsabilità e per permettere alla scuola di continuare a fare la scuola, affinché lo straordinario non sottragga energie e concentrazione alle responsabilità ordinarie. E per non lasciare 'sola' questa scuola che vive una situazione anche emotivamente non facile".

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 febbraio - 19:34

I positivi totali di oggi sono 341 mentre i decessi sono 2 che portano il totale, da inizio epidemia a 1271 morti, 821 solo da settembre in questa seconda ondata di Covid-19. Ecco la mappa del contagio da Trento ad Ala da Pergine a Rovereto

27 febbraio - 20:20

Sono tante le voci che sabato 27 febbraio, in piazza Santa Maria, hanno ricordato Deborah Saltori, 42enne di Vigo Meano uccisa dall’ex marito. Non bisogna parlare di violenza solamente a posteriori, hanno ricordato le persone che hanno preso la parola in piazza. È necessario insistere sulla rieducazione degli uomini maltrattanti, ma anche sull’educazione dei ragazzi. “Chiediamo che i percorsi di educazione alle relazioni di genere siano riattivati”, ha domandato l’insegnante Maria Giovanna Franch, ma dalla giunta nessuna risposta

27 febbraio - 17:44

Dei nuovi positivi, 6 hanno tra 0-2 anni, 11 tra 3-5 anni, 24 tra 6-10 anni, 8 tra 11-13 anni, 19 tra 14-19 anni e 49 di 70 e più anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato