Contenuto sponsorizzato

Elezioni, dati ufficiali. A Trento salta il banco, fuori Panizza e Franzoia dentro de Bertoldi e Zanotelli

A Trento un tonfo del centrosinistra, forte delle candidature del senatore uscente Franco Panizza al Senato e Mariachiara Franzoi per la Camera. Sono Andrea de Bertoldi e Giulia Zanotelli a prendere la strada per Roma

Di Luca Andreazza - 05 marzo 2018 - 14:19

TRENTO. E' un risultato clamoroso quello maturato nel corso della lunga notte elettorale. Il centrosinistra resta a bocca asciutta, il centrodestra festeggia in tutti i collegi. Un tennistico 6-0 targato Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia: game, set e match.

 

QUI RISULTATI COLLEGIO VALSUGANA
QUI RISULTATI COLLEGIO ROVERETO

QUI ANALISI

 

A Trento un tonfo del centrosinistra, forte delle candidature del senatore uscente Franco Panizza al Senato e Mariachiara Franzoia per la Camera. Sono Andrea de Bertoldi e Giulia Zanotelli a prendere la strada per Roma.

 

Corsa per il Senato. Tutte e 226 le sezioni sono state scrutinate e Andrea de Bertoldi strappa il 37,58% (46.479 preferenze). Quasi un testa a testa con Franco Panizza, che si ferma al 34,87% (43.125 voti). Chiude il podio Cristiano Zanella al 21,97%.

 

Tradisce le aspettative anche Andrea Pradi di Liberi e Uguali a quota 3,37%. Non pervenuti Graziano Morando di Potere al Popolo all'1,24% e Louise Derdre Hill de Il popolo della famiglia (0,94%).

 

Nel dettaglio la Lega è il primo partito al 24.87%, distanti le altre forze politiche, cioè Forza Italia all'8,48%, Fratelli d'Italia al 3,61% e Noi con l'Italia che si attesa sotto l'1%, 0,61% per la precisione.

 

Nella coalizione di centrosinistra il Patt chiude al 6,71%, mentre il Partito democratico raggiunge il 21.56%. A questi si aggiungono +Europa al 3,40%, Civica popolare Lorenzin al 2% e Italia Europa Insieme all'1.17%.

 

Buona la performance del Movimento 5 stelle che arriva al 21.97%. Lontani Liberi e Uguali al 3,37%, Potere al popolo all'1,24% e Il popolo della famiglia allo 0,94%.

 

Alla Camera trionfa Giulia Zanotelli al 37.38% che prevale su Mariachiara Franzoia al 33.94%. La candidata M5s Carmen Martini terza al 22,17%. Ecco quindi Renata Attolini al 3,24% e Valeria Allocati all'1,19%, Filippo Castaldini allo 0,95% e Berardo Taddei allo 0,82% e Michela Chiogna allo 0,28%.

 

Nell'area di centrodestra la Lega corre al 24.82%, quindi Forza Italia all'8,45%, Fratelli d'Italia al 3,45% e Noi con l'Italia allo 0,64%. Nel centrosinistra il Partito democratico si colloca al 21,55%. Svp-Patt al 5,50%, +Europa al 3.96%, Civica popolare Lorenzin al 2,09% e Italia Europa Insieme allo 0,82%. 

 

Il Movimento 5 stelle si attesa al 22,17%, mentre Liberi e Uguali insegue al 3,24%, Potere al popolo all'1,19%, CasaPound allo 0,95%,  Il popolo della famiglia allo 0,82% e il Partito del valore umano allo 0,25%.

 

 

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 15 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 dicembre - 13:52

Durante i tradizionali auguri di Natale è intervenuta anche l'assessora Segana: ''La sfida per il 2019 è portare i servizi nelle valli''. Il direttore dell'Apss Bordon: ''Mantenere sul territorio servizi di prossimità e accentrare compiti ad alta specializzazione''

17 dicembre - 13:18

L'incidente a Besenello, dove sorgerà il nuovo impianto biologico. Il lavoratore non sembra in pericolo di vita

17 dicembre - 12:18

L'allarme è scattato intorno alle 11.30 in via Bernardo Clesio, quando alcune persone hanno chiamato la Centrale unica di emergenza per segnalare un incendio all'interno di una casa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato