Contenuto sponsorizzato

Elezioni, grande affluenza ai seggi. Alle 19 ha votato oltre il 62% in Trentino (+ 12% rispetto al 2013) e oltre il 58% in Italia. I dati Comune per Comune

Code ai seggi anche in Trentino Alto Adige. Rispetto alle passate politiche dati molto incoraggianti i più alti degli ultimi anni (tolto il referendum costituzionale). Qui gli aggiornamenti

Code al seggio di Levico
Pubblicato il - 04 marzo 2018 - 19:07

TRENTO. Si vota e si vota tanto in questa domenica di elezioni nazionali e anche in Trentino si assiste a code in alcuni seggi.

 

Per quanto riguarda il Trentino Alto Adige ha già depositato (rilevazione delle 19) le schede nelle urne oltre il 61% degli aventi diritto, un numero in netto aumento rispetto alle politiche del 2013 quando si era recato ai seggi poco più del 50% degli elettori. In Trentino si è intorno al 63% (62,9%) quando alle passate nazionali si era fermi al 50,73%. In Alto Adige si viaggia sul 56,78%.

 

E anche a livello nazionale i dati sono molto positivi visto che alle 19 risultava aver votato già il 58,46%.

 

 

 

 

Qui l'affluenza Comune per Comune con Bocenago centro dove l'affluenza è stata più alta andando sopra il 75% e Sover il più basso di poco superiore al 48%:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E che il trend sarebbe stato buono si era capito già al momento della rilevazione delle 12 quando erano poco meno del 21% gli elettori che si erano recati a votare in Trentino Alto Adige. Per quanto riguarda il Trentino, alle 12 aveva votato il 21,58% degli elettori, circa il 7% in più rispetto alle precedenti elezioni politiche.  A livello nazionale si era di poco sopra il 19%.  

 

Il comune trentino con maggiore affluenza alle 12 era stato Ledro con il 43,29%. A Sover l'affluenza si fermava invece al 12,53%.

 

 

I seggi rimarranno aperti fino alle 23 e subito dopo si inizierà lo spoglio che avverrà, secondo quanto stabilito dai regolamenti, a partire dal Senato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 10:19

Mentre a Bolzano si riparte oggi con i negozi aperti ad orario completo dopo due mesi di chiusura per il lockdown dando spinta all'economia, a Trento entra in vigore la legge di Failoni e Fugatti che stabilisce la chiusura dei punti vendita. 
E' scontro con il Comune, l'assessore Stanchina: "Ancora una volta una confusione terribile e danni economici per la città. L'Amministrazione farà di tutto per tutelare i propri commercianti"

05 luglio - 12:54

Il presidente della Pat denunciato dagli animalisti che chiedono anche il sequestro dell’orsa: “Ogni anno il Trentino crea problemi con la gestione degli orsi sul suo territorio e almeno un plantigrado ne paga le conseguenze, la guerra ai grandi carnivori deve finire”

05 luglio - 11:13

Le immagini sono al vaglio della polizia locale: una volta identificato, l’autore, dovrà rispondere di “furto aggravato su cose esposte alla pubblica fede” e “vilipendio di tombe”. L’anno scorso due donne erano state denunciate per gli stessi reati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato