Contenuto sponsorizzato

Elezioni, Riva del Garda passa alla destra (IL VIDEO). Santi vince per un pugno di voti (nonostante l'apparentamento)

La candidata della Lega ha vinto per soli 140 voti una sfida da testa a testa nonostante la candidata sovranista fosse sostenuta anche da Malfer e la sua squadra

Di Luca Pianesi - 04 ottobre 2020 - 23:21

RIVA DEL GARDA. C'è voluto l'apparentamento e ancora stavano per non farcela. La Lega a Riva del Garda ha vinto ma non si può dire che abbia salvato la faccia per un ciclo di amministrative devastanti che l'hanno vista, ovunque ha presentato il simbolo, ricevere sonori ''no grazie'' dagli elettori.

 

E anche questi ballottaggi hanno visto trionfare il centrosinistra nelle principali piazze della regione (Rovereto, Arco, Bolzano) e a Riva del Garda, dove la vittoria sembrava dovesse essere una passeggiata per la candidata della destra Cristina Santi alla fine è stata una faticaccia giocata sul filo di lana per poche centinaia di voti (poco più dell'1%).

 

 

 

 

Una vittoria importante, ai fini del governo della città, ma un risultato comunque notevole per il sindaco uscente Mosaner che si è giocato fino all'ultimo quel successo che nessuno avrebbe mai immaginato visto quanto successo tra il primo turno e il voto di oggi. 

 

Il sindaco uscente, infatti, sostenuto da La Sinistra, Popolari moderati, Autonomisti per Riva Caproni, Futura e Partito democratico, cercava i consensi per il terzo mandato, e ripartiva dal 34,72%. A mettere i bastoni tra le ruote c'era la candidata sostenuta da Rivanità, Vivi Riva, Fratelli d'Italia, Lista la Rocca uniti si cambia, Lega e Forza Italia che si era attestata al 32,86% nel primo turno ma che aveva ottenuto l'ok, legato a posizioni e poltrone, di Mauro Malfer.

 

Un apparentamento per allargare il perimetro della coalizione a Nuova Riva, Patt, Progetto civico, La Riva e La scelta ambiente cultura rispetto e solidarietà. Non c'erano, invece, indicazioni da Movimento 5 stelle e La novità.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato