Contenuto sponsorizzato

Ketty Pellizzari si conferma sindaca di Valdaone

La prima cittadina uscente ha vinto al primo turno battendo il suo rivale Brugna

Pubblicato il - 22 settembre 2020 - 13:51

VALDAONE. E' stato un testa a testa a Valdaone, ma alla fine l'ha spuntata Ketty Pellizzari della lista Civica Valdaone sindaca uscente che ha convinto i suoi concittadini raggiungendo un 53,27% di consensi e 440 voti. Battuto il rivale Virginio Bugna che si è fermato al 46,73 con 386 voti. Nella giornata di ieri, ancor prima della chiusura delle urne molti i primi cittadini che hanno potuto festeggiare: candidati unici che sono riusciti a raggiungere il quorum per farsi eleggere e evitare il commissariamento (Qui articolo).

 

In base ai dati della Regione, l'affluenza alle 15 di lunedì 21 settembre si è attesta al 64,05 % a livello provinciale dei 442.100 aventi diritto in provincia diviso tra 139.191 uomini e 143.988 donne. A Trento ha votato il 60,93% contro il 54,75% alle 21 di cinque anni fa, mentre a Rovereto il 63,71% contro il 62,74%. A Pergine si è per ora espresso il 64,77% , quindi a Riva del Garda il 64,42% e Arco il 65,87%. 

 

Partecipazione oltre l'80% in diversi territori come AndaloCroviana FierozzoMolvenoOssanaPalù del FersinaSoragaBocenago Terzolas. Affluenza superiore al 60% in quel di Ala e AldenoAvio Cles, quasi al 70% per Storo PredaiaVallelaghi Villa Lagarina (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 novembre - 17:40

Sono stati analizzati 1.484 tamponi (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento), 93 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 6,3%. Anche oggi segnalate più guarigioni che nuove infezioni

23 novembre - 16:45

L'episodio, segnalato da un utente, è avvenuto in uno dei comuni ''zona rossa'' del Trentino. Le Poste Italiane: ''Negli uffici protocolli stringenti e rispettiamo sempre le regole''

23 novembre - 16:53

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato