Contenuto sponsorizzato

''Lavorare nel settore turistico quest'inverno: al via la raccolta delle candidature'', nonostante la pandemia la Pat lancia l'iniziativa

Un'iniziativa senz'altro nobile e validissima per aiutare il mondo del turismo e per mettere in contatto esercenti e lavoratori che ci auguriamo venga promossa per infondere fiducia nel sistema anche se il timore che si stia sottovalutando quanto sta capitando è grande anche perché c'è il precedente di marzo quando la giunta Fugatti invitava i turisti sulle piste e ripeteva che in Trentino la situazione era sicura

Di Luca Pianesi - 22 ottobre 2020 - 20:31

TRENTO. Che in Trentino si vada avanti a colpi di contraddizioni continue ormai sta diventando un'abitudine. Da un lato si piangono i morti (18 in un mese mentre, per fare un paragone, l'Alto Adige che non nasconde la pessima situazione in cui versa e che sta cercando di arginare a colpi di ordinanze, sono stati 3) ma dall'altro si continua a ripetere che le cose vanno bene perché le terapie intensive sono vuote.

 

Da un lato si contano centinaia di contagi con un rapporto contagi/tamponi, oggi, superiore al 10% dall'altro si ripete che il Trentino sta facendo meglio degli altri. Poi si assicura che la scuola prosegue in presenza anche per le superiori (nonostante il dpcm di Conte) dall'altro in due giorni si comunica che sono quasi 100 le classi in quarantena quando erano poco più di una cinquantina tre giorni fa.

 

E così, mentre si chiudono i Mercatini di Natale in tutto l'Alto Adige seguendo l'esempio di Trento, e anche in Veneto si sta procedendo in questo senso (Verona lo ha annunciato mercoledì) e mentre molte regioni stanno procedendo con i coprifuoco notturni e annunciano chiusure territoriali oggi la Provincia di Trento ha diffuso questo comunicato stampa: ''Vuoi lavorare nel settore turistico questo inverno? Sei un operatore turistico e stai ricercando personale? Agenzia del Lavoro, in collaborazione con Asat, Confesercenti, Confcommercio, Ente bilaterale del turismo, Cigl, Cisl e Uil, ha avviato una raccolta di candidature (divisa per ambiti e profili professionali, che spaziano dalla cucina al ricevimento e dalla sala –bar al wellness), per individuare persone interessate a lavorare nel settore turistico nella prossima stagione invernale 2020/2021, alle quali gli operatori turistici– con il supporto del Centro per l'impiego e/o delle associazioni di categoria - potranno attingere''. 

 

Un'iniziativa senz'altro nobile e validissima per aiutare il mondo del turismo e per mettere in contatto esercenti e lavoratori che ci auguriamo venga promossa per infondere fiducia nel sistema anche se il timore che si stia sottovalutando quanto sta capitando è grande anche perché c'è il precedente di marzo quando la giunta Fugatti invitava i turisti sulle piste e ripeteva che in Trentino la situazione era sicura, salvo poi ritrovarsi travolti da uno tsunami di contagi e morti legati al coronavirus. 

 

Insomma speriamo davvero che il Trentino resti un'isola felice in un'Europa dove il coronavirus preoccupa sempre di più. In ogni caso ecco come partecipare e fare richiesta per lavorare questo inverno nel settore turistico

Questi i profili ricercati
È possibile candidarsi nelle seguenti aree:
- Cucina (Cuoco/chef di cucina, aiuto cuoco/commis di cucina, pizzaiolo, pasticcere, lavapiatti/tuttofare)
- Ricevimento (Capo ricevimento, segreteria/amministrazione, accoglienza/reception, portiere)
- Sala bar e piani (Maitre, cameriere/commis di sala, carman/barista, personale ai piani)
- Wellness (Spa Manager, estetista, massoterapista/fisioterapista, parrucchiere/a)
- Varie alberghiero (Giardiniere, animatore, assistente bagnanti, manutentore/tuttofare).

Come candidarsi
Il candidato interessato può compilare il form di candidatura seguendo le indicazioni fornite sul sito di Agenzia del Lavoro (https://www.agenzialavoro.tn.it/TESTI-AVVISI/IL-SETTORE-TURISTICO-ASSUME ) oppure contattare il Centro per l'impiego del proprio territorio. La candidatura verrà segnalata alle associazioni di categoria, all'Ente Bilaterale del turismo e agli operatori turistici e consentirà di effettuare dei colloqui di lavoro, di accedere a corsi di formazione specialistici al fine di potenziare le proprie competenze professionali e/o di partecipare a giornate di reclutamento online.

Come richiedere personale
Gli operatori turistici possono richiedere i nominativi dei lavoratori disponibili attraverso il proprio Centro per l'Impiego di riferimento e le associazioni di categoria.

Per maggiori informazioni
Sezione dedicata sul sito di Agenzia del Lavoro: www.agenzialavoro.tn.it/TESTI-AVVISI/IL-SETTORE-TURISTICO-ASSUME
E-mail: domanda.offerta.adl@agenzialavoro.tn.it
Centro per l'impiego di riferimento: https://www.agenzialavoro.tn.it/Agenzia/Centri-per-l-impiego  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 04:01

Un quadro completo della situazione epidemiologica che si potrebbe avere da lunedì: il ministero ha chiesto alle Regioni e alle Province autonome di comunicare i dati completi, così come di tenere separate le voci ''positivi da antigenici'' e ''positivi da molecolari'' e, finalmente, si farà forse chiarezza

28 novembre - 20:51

Sono 446 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 42 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 219 positivi a fronte dell'analisi di 3.955 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

28 novembre - 22:40

Il conducente di 22 anni di Caderzone Terme ha improvvisamente perso il controllo del mezzo per finire contro alcuni alberi a lato strada e poi cappottarsi. Una 15enne è morta sul colpo, gravi gli occupanti dell'abitacolo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato