Contenuto sponsorizzato

Quasi tutte le circoscrizioni sono con Valduga, ma Sacco San Giorgio e Lizzana virano a destra con Lega e Fratelli d'Italia

Un altro dato è la continuità di governo tra l'amministrazione centrale e la maggior parte delle circoscrizioni, le partite dei rioni si sono chiuse già tra domenica 20 e lunedì 21 settembre nel voto del primo turno

Di L.A. - 05 ottobre 2020 - 13:06

ROVERETO. Il ballottaggio ha riconsegnato le chiavi di palazzo Pretorio a Francesco Valduga, il sindaco uscente è riuscito a farsi riconfermare per un secondo mandato (Qui articolo). La prima volta nella storia di Rovereto che un primo cittadino riesce a ottenere il consenso per andare avanti.

 

Un altro dato è la continuità di governo tra l'amministrazione centrale e la maggior parte delle circoscrizioni, le partite dei rioni si sono chiuse già tra domenica 20 e lunedì 21 settembre nel voto del primo turno.

 

A Sacco San Giorgio e Lizzana Mori Ferrovia si vira però a destra con le vittorie rispettivamente di Lega (davanti a Europa Verde) e Fratelli d'Italia (in seconda piazza il Partito democratico). In generale La tendenza è stata comunque quella di mettere una "x" sul simbolo, più che scegliere un candidato.

 

Ora Valduga può pensare a costruire la squadra di governo, forte anche del sostegno della maggior parte dei territori circsoscrizionali.

 

ROVERETO CENTRO

La forza politica più votata è stata quella dei Civici con Valduga, alle spalle ci sono Partito democratico e Europa Verde. In quarta piazza Fratelli d'Italia.

 

I più votati sono stati Claudio Cemin (Civici con Valduga) e Rugger Pozzer (Europa Verde) con 70 preferenze.

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Claudio Cemin, Cristina Candioli e Manola Leo (Civici con Valduga); Ruggero Pozzer e Claudio Giordani (Europa Verde); Michele AdamiClaudio Robol (Pd); Laura Zanivan (Rovereto al centro); Vittorio Potrich (Rovereto con Zambelli sindaco); Giorgio Cazzanelli (Rovereto libera con Valduga); Roberto Galli (Zenatti sindaco Rovereto Domani); Giuseppe Di SpiritoPier Giorgio Plotegher (Fratelli d'Italia)

 

ROVERETO NORD

La prima lista è quella di Civici con Valduga, quindi Pd, Lega e Europa Verde. E' Andrea Miniucchi (Civici con Valduga) è il più votato con 109 preferenze. 

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Pantaleo Losapio (Forza Italia); Roberto Maffei (Unione popolari); Gianni Chizzola, Roberto Veronesi e Giovanni Festi (Lega); Luciano Battiston e Carlo Pozzer (Europa Verde); Cecilia Bighelli, Valter Candioli e Riccardo Pomarolli (Partito democratico); Andrea Miniucchi, Ivo Chiesa e Cristina Azzolini (Civici con Valduga).

 

SACCO S. GIORGIO

Il primo partito è quello della Lega, seguito da Europa Verde, Circoscrizione con Valduga e Rovereto libera. La più votata è stata Miriam Francesconi, espressione di Circoscrizione con Valduga, con 123 preferenze.

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Fabio Busolli (Patt); Miriam Francesconi e Egon Angeli (Circoscrizione con Valduga); Daniela Beccari (Rovereto con Zambelli sindaco); Leonardo Cardilli e Michele Schiavo (Lega); Giancarlo Caroli e Anna Bisoffi (Europa Verde); Lucia Michelon e Giovanni Costa (Rovereto libera con Valduga); Renzo Bonafini (Fratelli d'Italia); Fabrizio Corradini e Giancarlo Caputo (Rovereto Al centro). 

 

ROVERETO SUD

La prima lista è quella di Circoscrizione con Valduga per distacco, quindi Lega, Rovereto al centro e Rovereto con Zambelli sindaco. Non c'erano altre forze politiche in lizza. Il più votato è stato Giuliano Spagnolli con 82 preferenze.

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Andrea Barozzi, Andrea Gatti e Paola Leonardi (Rovereto al centro); Paolo Barelli, Emanuela Defrancesco, Antonella Peterlini, Giuliano Spagnolli e Mario Bortot (Circoscrizione con Valduga); Loredana Azzolini e Marco Graziola (Rovereto con Zambelli); Marina Pozzer; Renato Zucchelli e Leonardo Divan (Lega).

 

LIZZANA - MORI FERROVIA

Vince Fratelli d'Italia, poi Partito democratico e la lista civica circoscrizione Lizzana Mori Ferrovia e Circoscrizione con Valduga. E' Nicola Prezzi il più votato con 92 preferenze.

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Chiara Brun e Lorenzo Montermini (Circoscrizione con Valduga); Marco Dallabernardina (Unione civica rilanciamo Rovereto con Zambelli); Gian Luca Bottesi Dashamir Kertusha (Partito democratico); Manolo Pisoni, Nerio Simoncelli e Giovanna Carosini (Fratelli d'Italia), Davide Gamberoni (Patt); Omar Russo e Rina Zencher (Rovereto al centro); Nicola Prezzi e Alessio Aste (lista civica circoscrizione Lizzana Mori Ferrovia).

 

MARCO

Il primo partito è Rovereto al centro, tallonato dalla Lega. Chiude il pdio Democrazia e impegno civico per Marco davanti a Unione civica con Zambelli rilanciamo Rovereto. Il più votato è Andrea Vaccari con 114 preferenze.

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Gianfranco Setti (Unione civica); Michele Setti (Movimento il blog delle stelle); Alessandro Gatti (Patt); Andrea Perottoni (Democrazia e impegno civico); Andrea Vaccari, Carlo Plotegher e Riccardo Pinelli (Rovereto al centro); Thomas SarnataroThomas Stradiotto (Lega). 

 

NORIGLIO

La circoscrizione lista civica Noriglio è la forza più votata e stacca Lega e Europa Verde. A prendere il maggior numero di preferenze è Stefano Spagnolli con 158 voti. 

 

Il consiglio circoscrizionale è composto da Stefano Spagnolli, Marco Gerosa, Tommaso Manfrini e Matteo Fait ( circoscrizione lista civica Noriglio); Renato Ruele e Elisa Manfrini (Lega); Andrea Bertotti (Rovereto con Zambelli sindaco); Giuliano Setti (Europa Verde) e Germano Fatturini (Movimento il blog delle stelle). 

 

Queste le composizioni dei consigli circoscrizionali, salvo naturalmente passaggi in consiglio comunale, ora che la partita delle elezioni amministrative si è definitivamente conclusa e Valduga è chiamato a costruire la squadra di governo.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

22 January - 08:56

I rilievi scientifici dei Ris potrebbero portare già nelle prossime ore a delle risposte. Gli inquirenti si stanno concentrando sugli spostamenti del figlio Benno nella sera del 4 gennaio

22 January - 09:22

Grave incidente nella prima mattinata di venerdì 22 gennaio. Ad Auna di Sotto, frazione di Renon, un autobus e un camion si sono scontrati frontalmente. Nel violento impatto sono state ferite due persone. Immediato l'intervento di vigili del fuoco, forze dell'ordine e soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato